• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Il Volto di Cristo

Gli Acheropiti del Salvatore nella Tradizione dell'Oriente cristiano

Jaca Book
€ 24,00
€ 22,80 Risparmia 5%
Quantità

presentazione di Piergiuseppe Bernardi
pp. 222, 16 figg. a colori f. t., Milano
data stampa: 2011
codice isbn: 978881640992

Cristo lasciò personalmente e direttamente i tratti del proprio volto impressi su un panno. È questo l’affascinante e misterioso inizio che accomuna le icone Acheropite di Cristo. Immagini «non fatte da mano d’uomo», pressoché sconosciute al mondo occidentale, rappresentano invece il fondamento della ritrattistica dell’Oriente cristiano per quanto riguarda il volto di Gesù. Icone straordinarie che fondano la teologia e la storia dell’arte o piuttosto immagini inventate dalla Chiesa per legittimare il culto delle rappresentazioni sacre in un’epoca di violenti dibattiti come fu quella delle lotte iconoclaste?
Il libro di Emanuela Fogliadini indaga intorno a queste fondamentali questioni, con uno studio completo sugli Acheropiti di Cristo, di cui nessuno si era più fatto carico, in modo così sistematico, da oltre un secolo, dopo il monumentale lavoro di Ernst von Dobschütz. Una rigorosa analisi dei fondamenti teologici, accompagnata da un viaggio entusiasmante tra le avventure e i misteriosi intrecci di cui furono protagoniste queste sorprendenti icone, offre un quadro dettagliato sul tema e restituisce agli Acheropiti di Cristo il fondamento teologico-dogmatico di cui godono nell’ambito del cristianesimo ortodosso. Dalle pagine emerge il confronto tra le prospettive teologiche e artistiche di Oriente ed Occidente sugli Acheropiti di Cristo e, più in generale, sulle icone e la teologia tutta.

Indice:

Presentazione, di Piergiuseppe Bernardi


Introduzione

Parte prima

LE ICONE ACHEROPITE DI CRISTO E LA LORO DIMENSIONE TEOLOGICA

Capitolo primo

IL TRATTO CRISTOLOGICO DELL'ICONA NELLA TRADIZIONE DELL'ORIENTE CRISTIANO

1. Il ruolo dell'icona nella Tradizione dell'Oriente cristiano

2. Il concilio Quinisesto e la prima fase iconoclasta

3. La teologia iconoclasta di Costantino V e il concilio di Hieria

4. Il concilio di Nicea II come fondamento del carattere teologico-dogmatico dell'icona

5. Il rapporto immagine-prototipo come nucleo del carattere teologico-dogmatico dell' icona

6. L'implicazione liturgico-rivelativa del tratto teologico-dogmatico dell'icona

7. L'icona di Cristo come prototipo di ogni altra icona

Capitolo secondo GLI ACHEROPITI

1. Gli Acheropiti: definizione preliminare

2. L'antecedente pagano degli Acheropiti

3. Il prendere forma degli Acheropiti nel contesto cristiano primitivo

4. La figura di Cristo come soggetto degli Acheropiti

5. Il carattere plurale degli Acheropiti

Capitolo terzo

LA DECISIVITA DEL VOLTO E DELLO SGUARDO NELLA TRADIZIONE ICONOGRAFICA DELL'ORIENTE CRISTIANO

1. Il volto e lo sguardo nella riflessione neotestamentaria

2. La ripresa teologica del volto e dello sguardo nella Tradizione dell'Oriente cristiano

3. Volto e sguardo come elementi centrali dell'arte dell'icona

4. Il volto e lo sguardo di Dio nel volto e nello sguardo di Cristo

5. Il «Santo Volto» come Volto dei volti

6. La replicabilità iconica delle immagini Acheropite

7. Il tratto miracoloso delle immagini Acheropite

8. Il tratto miracoloso delle immagini Acheropite verso l'enfatizzazione

Parte seconda

LE ICONE ACHEROPITE DI CRISTO NELLA TRADIZIONE DELL'ORIENTE CRISTIANO

Capitolo primo LE ICONE ACHEROPITE DI CRISTO: INQUADRAMENTO COMPLESSIVO

1. Gli Acheropiti di Cristo tra attestazione e leggenda

2. L'attestazione patristica di un'esistenza effettiva degli Acheropiti di Cristo nella prima ondata iconoclasta

3. La posizione iconoclasta sugli Acheropiti e gli Acheropiti perduti

4. La replica iconodula sugli Acheropiti

5. La graduale assunzione da parte degli Acheropiti di una valenza liturgica

Capitolo secondo LA CAMULIANA

1. Le attestazioni storico- patristiche

2. La riproduzione iconica della Camuliana

3. Vicende storiche di una dissoluzione

Capitolo terzo L'IMMAGINE DI CRISTO DI EDESSA

1. La corrispondenza tra Gesù e Abgar come nucleo iniziale del racconto

2. La complessa vicenda dell'immagine di Cristo di Edessa: dall'origine soprannaturale al prodigioso ritrovamento

3. La comparsa dell'icona di Cristo di Edessa nelle fonti apocrife e patristiche: la Dottrina di Addai e gli Atti di Taddeo

4. L'immagine di Cristo di Edessa tra storia e leggenda: dal periodo edesseno alla scomparsa a Costantinopoli

5. La venerazione liturgica dell'immagine di Cristo di Edessa

6. Descrizione artistica dell'immagine di Cristo di Edessa

Parte terza

L'ATTENZIONE DELL'OCCIDENTE ALLE ICONE ACHEROPITE DI CRISTO NELLA VENERAZIONE DEI «SANTI VOLTI»

Capitolo primo LA VENERAZIONE DEL SANTO VOLTO «DELLA VERONICA» IN OCCIDENTE

1. La statua di Paneas: il retroterra orientale della leggenda occidentale del Sacro Volto «della Veronica»

2. Il corpo della leggenda: la Cura Sanitatis Tiberii e la Vindicta Salvatoris

3. L'icona romana «della Veronica»

4. La devozione dei Papi verso i «Santi Volti»

5. Le immagini riprodotte del Volto «della Veronica» in Occidente

6. Sguardo sintetico sulla venerazione del Volto di Cristo «della Veronica»

Capitolo secondo

LA DIFFUSIONE DELLA VENERAZIONE DEI «SANTI VOLTI» IN OCCIDENTE

1. I Santi Volti come immagini bizantine oggetto di venerazione in Occidente

2. Il Santo Volto di Laon

3. Il Santo Volto di Genova

4. Il Santo Volto di Manoppello

RIPRESA TEOLOGICA CONCLUSIVA DEL TEMA TRATTATO

Bibliografia

Indice dei nomi

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.