Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Bestie, Filosofi e Altri Animali


Mimesis
€ 24,00
Quantità

introduzione e cura di Felice Cimatti, Stefano Gensini, Sandra Plastina.
pp. 306, Milano
data stampa: 2016
codice isbn: 978885752769

Tra filosofia e animalità c’è un rapporto intrinseco, perché per capire che cos’è l’essere umano occorre avere un termine di confronto. L’animale, appunto. Parlare degli animali significa occuparsi dell’umano, e viceversa, fin da quando, per definire quest’ultimo, Aristotele spiegò che l’umano è quel vivente che ha il linguaggio e che, di conseguenza, l’animale (non umano) è quel vivente che non ha il linguaggio. Non importa tanto se questa definizione sia vera o falsa (dipende da come, a sua volta, si definisce il linguaggio, operazione piena di difficoltà), quanto che la definizione dell’umano sia possibile solo sullo sfondo di quella dell’animale, e viceversa. Muovendo da tale ipotesi, questo libro ricostruisce alcune delle tappe fondamentali della riflessione filosofica sull’animalità, dal mondo greco, al Rinascimento, fino all’arte contemporanea. Un percorso che mostra come, progressivamente, quel confine così tenacemente difeso sia sempre più labile, sempre meno sicuro.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.