Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Codice Genesi

Dal libro dei Libri la luce sulla storia e il futuro dell'uomo

Rizzoli
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 15,00
Quantità

prima edizione, introduzione dell'autore, traduzione di Paolo Lorenzin, Chiara Montani, Maura Vecchietti.
pp. 288, Milano
data stampa: 1997
codice isbn: 978881784536

Per tremila anni nel testo della Bibbia è rimasto nascosto un messaggio in codice. Autore di questa straordinaria scoperta è un matematico israeliano che, usando le sofisticate tecniche rese possibili dal computer, ha rintracciato il Codice nel libro della Genesi, e gli ha dedicato un articolo in una rivista scientifica, ricevendo conferme da altri studiosi in tutto il mondo. Verifiche successive hanno mostrato che il Codice si trova anche negli altri quattro libri della Torah, la Bibbia originaria del popolo ebraico. Questo libro è il primo resoconto di una rivelazione che può cambiare il mondo, annunciata da un giornalista scettico al principio, incuriosito poi, infine totalmente catturato dalla vicenda. A chi applichi il codice, la Bibbia rivela eventi avvenuti a migliaia di anni di distanza dalla sua stesura: la Seconda guerra mondiale, l'atterraggio sulla Luna, l'Olocausto e Hiroshima, fino ai risultati delle elezioni presidenziali americane o alla collisione di una cometa con il pianeta Giove. In alcuni casi, i messaggi sono stati decifrati prima che gli eventi si verificassero: e poco dopo gli eventi hanno avuto luogo esattamente come previsto. È accaduto con la Guerra del Golfo; è accaduto con la collisione di Giove. È accaduto - ed è il caso più sconvolgente - quando l'autore di questo libro ha trovato nel testo della Bibbia con un anno d'anticipo la predizione dell'assassinio del premier israeliano Yitzhak Rabino Michael Drosnin tentò allora disperatamente di mettersi in contatto con il Primo ministro per avvertirlo, ma senza successo. Un anno dopo Rabin fu assassinato. Questo libro è basato su un'inchiesta durata cinque anni. L'autore ha verificato la validità del Codice Genesi intervistando gli esperti di cinque continenti. Ha trascorso mesi accanto a Eliyahu Rips, il matematico israeliano che per primo ha riconosciuto nel testo del Libro dei Libri la presenza di un messaggio cifrato. Ha confrontato i suoi risultati con quelli degli esperti crittologi della National Security Agency americana.
Il risultato del suo lavoro è un viaggio appassionante ai confini della scienza e della fede, uno sguardo nuovo e sorprendente a uno dei monumenti della nostra civiltà: e lo stimolo a una profonda riflessione. L'inchiesta, infatti, non è ancora finita. Nessuno ancora sa per certo se la Bibbia ci può rivelare con precisione il nostro futuro. Forse nel Codice è già contenuto un messaggio importante che allude a una prossima Apocalisse. Quello che è certo è che questa rivelazione ci costringe a credere in una verità essenziale: che, cioè, non siamo soli. E solleva una domanda affascinante rivolta a noi tutti: il messaggio del Codice descrive un futuro inevitabile, o soltanto una serie di futuri possibili il cui risultato finale abbiamo ancora la possibilità di determinare?

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.