Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Credere Nella Mente

Una guida alla pratica ch'an

€ 10,00
Quantità

traduzione di Letizia Baglioni
pp. 120, Roma
data stampa: 1991
codice isbn: 978883401026

I versi di Credere nella mente, attribuiti al terzo Patriarca Seng Ts'an, morto nel 606 d. c., sono tra i più venerati sia in Cina sia in Giappone per la chiarezza con cui espongono il metodo ch'an. L'espressione "credere nella mente" significa sia aver fede nella natura imperturbata e immutabile della nostra mente, sia il prenderne coscienza, realizzando la mente di Buddha innata in ogni essere. In questi versi il Patriarca ci mostra come trasformare la mente ordinaria e discriminante nella mente di Buddha, come passare dall'esistenza al vuoto, dall'impurità alla purezza. Ci insegna quale atteggiamento evitare e quale coltivare nella pratica: non dovremmo sforzarci di ricercare l'illuminazione ma praticare senza perseguire nessuno scopo, poiché la vera liberazione è non aver nulla da raggiungere, nessuna illuminazione da sperimentare. Il commento del maestro Sheng-Yen non adotta una prospettiva dottrinale, né un approccio formale e analitico. I venti capitoli del libro raccolgono i discorsi che ha pronunciato nell'arco di quattro ritiri di sette giorni. I versi di Credere nella mente sono usati come uno spunto per ispirare i praticanti e aiutarli ad affrontare i problemi che sorgono nel corso della meditazione intensiva. Tanto i principianti quanto i più esperti ritroveranno in queste pagine le difficoltà in cui si sono imbattuti e un aiuto concreto per superarle.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.