• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

La Rivoluzione Romana

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Einaudi
€ 30,00
€ 28,50 Risparmia 5%
Introduzione di Arnaldo Momigliano, traduzione di Manfredo Manfredi
pp. XX-560, Torino
data stampa: 1962
codice isbn: 300000000946

La rivoluzione romana, che Ronald Syme pubblicò nel settembre 1939, affronta uno dei nodi cruciali della storia di Roma: la caduta della repubblica e il declino della libertà politica sino all'ascesa al potere di Augusto e alla fondazione del suo regime. Quest'opera intende reagire alla visione «tradizionale» e convenzionale del periodo che va dal 60 a. C. al 14 d. c., evitando in particolare di assumere nei confronti di Augusto e del suo operato quell'atteggiamento panegiristico proprio di molta parte della letteratura sull'argomento. In essa l'accento non è posto tanto sulla figura e sull'attività dell'« optimus princeps» quanto sugli uomini nuovi usciti dalla catastrofe repubblicana e destinati a costituire la nuova «classe dirigente» della Roma del principato. La struttura dell'oligarchia governativa assurge quindi a tema dominante della storia politica, venendo a costituire l'anello di congiunzione tra la repubblica e l'impero: è qualcosa di concreto e di tangibile, comunque si possa nominalmente e teoricamente configurare la costituzione. Se perciò da un lato le biografie di Pompeo, Cesare, Augusto, gli avvenimenti bellici, gli affari provinciali e la storia costituzionale godono in queste pagine d'un peso relativamente limitato, vi assumono d'altro lato il dovuto rilievo le nobili casate romane e i principali alleati dei diversi capi politici.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.