Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Le sette meraviglie del mondo

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Einaudi
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 23,00
Quantità

Con un'Appendice di fonti classiche a cura di Carlo Carena. Traduzione di Maria Luisa ed Enrica Castellani
pp. XIII-216, tavv. a colori e b/n f.t., ill. b/n, Torino
data stampa: 1989
codice isbn: 978880611660
«Due statue, un tempio, un giardino pensile, due tombe e un faro »: ecco elencate, sinteticamente ma perfettamente, le Sette Meraviglie che il mondo antico selezionò dal suo immenso patrimonio di capolavori e di stravaganze, disseminato dai deserti dell'Africa alle metropoli dell'Asia, alle isole e ai luoghi sacri dell'Occidente.

Di quell'elenco, solo la Piramide di Cheope resiste davvero immortale a Giza, tra le sabbie e il Nilo, in uno scenario e con la maestà che ben le meritò l'eccellenza nella fantasia, nella storia, nella letteratura, e nello stupore di tutti i tempi. Sono invece periti quasi nell'ignoto o nel mistero i Giardini Pensili di Babilonia, il Colosso di Rodi, il Faro di Alessandria; mentre la statua fidiaca di Zeus a Olimpia, il tempio di Artemide a Efeso e la tomba di Mausolo ad Alicarnasso ci parlano ancora nell'archeologia, nei frammenti dei musei, oltreché nelle descrizioni di storici, geografi e viaggiatori.

Un'équipe di specialisti del British Museum e di università inglesi e americane ha studiato e qui descrive le strutture e le vicende delle Sette Meraviglie antiche, ricostruendo ai limiti del possibile il perduto e restaurando il sopravvissuto. Non è solo un libro di ricerca, a volte indiziaria e frustrante, a volte brillantemente compiuta; è anche un frammento di storia dell'arte, della vita civile e religiosa, dell'immaginario e delle invenzioni e realizzazioni bizzarre o supreme dell'uomo nel corso di più di due millenni.

Il fascino e l'idea stessa di un' accolta di Meraviglie antonomastiche hanno del resto avuto una tale suggestione, che ancora i cristiani, dopo i pagani, tentarono una loro nuova classifica: e a questa è dedicato l'ultimo capitolo del volume.
L'edizione italiana è arricchita da un'appendice che raccoglie sistematicamente, spesso tradotte per la prima volta, tutte le fonti classiche fondamentali, su cui si basa la nostra conoscenza delle Sette Meraviglie del Mondo Antico.


  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.