Teste Parlanti


€ 22,00
Quantità

pp. 366, ill. b/n, Roma
data stampa: 2019
codice isbn: 978888544141
Che cosa succede quando si perde la testa? Cose terribili e meravigliose. Come il sorriso dello stregatto di Alice, le teste senza il corpo vivono di vita propria e raccontano le loro storie incredibili: parlano, predicono il futuro, navigano e cantano sulle acque, si vendicano degli assassini, intonano versi dolcissimi alla donna amata ...


Questo libro raccoglie per la prima volta la maggior parte delle testimonianze storiche, letterarie, iconografiche della Testa Parlante. L''articolazione del materiale in cinque blocchi (greco-romano e etrusco, celtico e scandinavo, ecc.) risponde innanzitutto a un ordine diacronico, ma anche al bisogno di illustrare al meglio questa curiosa leggenda. I toni macabri del noir non esauriscono affatto le forme con cui il mito si manifesta, e le "teste artificiali", costruite per dare oracoli magari attraverso un semplice sì/no, ne sono una prova: congegni del genere aprono le porte alla logica binaria e alla sua centralità per chi progettava macchine intelligenti con secoli di anticipo sulla nascita della robotica.

Alberto Fratini è un esperto della storia di Harran, l''antichissima sede del culto della Luna in Alta Mesopotamia, e dei tanti misteri dei suoi abitanti, conosciuti dagli Arabi del Medioevo con il nome di Sabei o anche di ''''Adoratori della Testa". Fra i numerosi studi dell''autore, anche la versione in italiano delle liturgie astrali per i sette pianeti e l''Orsa Maggiore contenute nel famoso manuale di arti magiche Picatrix/Ghayat al-Hakim (Scriptaweb 2005); e il saggio Il Nome della Rosa? Orfeo e i Sabei di Harran, di prossima pubblicazione.


'
Indice:

Ringraziamenti

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.