Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Il Mondo del Sacro

Simboli - Oggetti - Strutture

Arkeios
€ 13,90
Quantità

disegni di Mirella Bulletti
pp. 146, 67 disegni, Roma
data stampa: 2011
codice isbn: 978886483008

In un’epoca, come la nostra, in cui l’umanità non si fonda più su alcun principio d’ordine superiore, è importante riscoprire la traccia veritiera di una perduta Tradizione, celata nel simbolismo degli antichi, oggi lontano dalla nostra mentalità perché rifugge da qualunque verità non contingente. La saggezza ci riconduce ai simboli sia perché essi sono destinati a sopravvivere a tutte le generazioni, sia perché costituiscono le fondamenta della psiche umana. Per Mircea Eliade, infatti, i simboli appartengono, con il mito, alla sostanza della vita spirituale, sono connaturati all’essere umano e adempiono una funzione importante: la riscoperta di quel lontano passato che l’umanità tuttora ignora, quel paradiso perduto, quell’altra dimensione spirituale più ricca rispetto al mondo chiuso del nostro momento storico. Perciò, affinché l’uomo possa prendere coscienza del suo nuovo posto nell’universo, è necessario rintracciare la verità archetipica dei simboli più antichi, tramandatici nei secoli attraverso culti, miti, leggende di tutti i popoli del mondo. Fra i simboli universali primeggia senza dubbio quello della croce (ansata, a tau, a svastica, greca, latina, decussata), ma ugualmente ricchi di significato sono le fiaccole, le lucerne, il candelabro, i rosari, il bastone, l’ostensorio, la coppa, il calice, il tabernacolo, il rosone, l’altare, l’abside, la cupola, il campanile, le campane. In questo saggio vengono analizzati dettagliatamente. Gli autori ne rivelano l’origine, la storia, la diffusione e il significato soddisfacendo in tal modo al bisogno ancestrale che tutti avvertiamo di un ritorno alle origini per indagare sul vissuto culturale della nostra umanità.

Indice:

Introduzione al mondo del sacro

La croce ansata

Universalità e attualità dei simboli - Necessità di un riesame del vissuto culturale umano - Origine, storia, diffusione e significato del simbolo crociato - La croce da funzione decorativa a strumento di tortura - L'Ankh degli Egizi e l'Ankha dei Persiani - La croce ansata, dono di vita, d'immortalità e chiave dei grandi segreti

La croce a tau

Varie opinioni sull'origine del simbolo - Menzioni bibliche e difficile ricerca dei sigilli a cui si accenna - Ipotesi di James Churchward - Analogie fra albero, svastica e tau - Osservazioni sul "nodo o lemniscato" e su templi, tombe e pietre a tau - Il tau di sant'Antonio, di san Filippo e di san Francesco - La croce copta, il martello di Thor, la bipenne, la "croce ancorata" e le carte a ruota o a T

La croce a svastica

Il simbolo più antico e più misterioso; sua origine e suo significato - La svastica, la sauvastica e Agni, dio del fuoco - Diffusione di questa croce in Asia, in Europa, in Africa e in America - Considerazioni sulle croci ternarie e quaternarie - La svastica intesa come trottola o giostra e in relazione all'aquila volante e al numero dieci - Il segno distintivo della Repubblica di Tula e il significato della svastica clavigera

La croce greca

Origine solare del segno - Esempi di questo simbolo negli antichi reperti italici e su ceramiche europee - Il complesso simbolismo di questa figura - Rapporti fra croce, quadrato, cerchio, ruota, albero della vita, fiumi del Paradiso terrestre e ara pagana - Tridimensionalità della croce e significato simbolico del centro - Croce greca iscritta in un quadrato e grafemi

La croce latina

La croce latina e il palo a forcella: storia, usanze e descrizioni - La croce cristiana e la sua ricca simbologia comparata - Significato degli animali stilizzati che l'accompagnano - Interpretazione del saluto cristiano - Il martirio dei santi

La croce decussata

Simbolismo delle croci statiche e dinamiche - Visioni di croci celesti, associate ad altri fenomeni - Superstizioni mistiche del giudaismo precristiano - Interessanti testimonianze di Ignazio d'Antiochia, di Teodoto, di Dionigi l'Areopagita, di Flegone di Tralle, di Plinio il Vecchio, di Platone e di san Giustino - Le visioni costantiniane secondo Iacopo da Varagine - Identità della croce decussata con il monogramma di Cristo, secondo Eusebio e Lattanzio - Significato delle chiavi di san Pietro - Cronache e predizioni di visioni celesti

Fiaccole, lucerne, candele e ceri

Imene, dio dell'amore, Ecate trivia, Elena, divinità matrimoniale e le fiaccole - Il "significato stellare" della fiaccola e quello benefico e malefico della fiamma - Le fiaccole di Apollo e di Mitra - Dalle "lampade del Neolitico" alle "feste panatenee", dalle "lampadodromie" alle "fiaccolate" - Significato simbolico della lucerna - Strane usanze degl'indù e dei bèrberi - Dalle candele degli Ebrei e dei Romani alla prima fabbrica di candele steariche - L'anima degli anniversari - Dal rito degli sponsali al simbolismo cristiano del cero

Il candelabro

Etimo e storia del candelabro - La menorah ebraica e il suo complesso simbolismo - Nessi fra il candelabro, l'albero della vita, quello sefirotico, quello cosmico e la croce - Gli antichi segreti tramandati nei pannelli figurati della base del candelabro ebraico e il candeliere a tre bracci - Il colossale candelabro del tempio di Apollo Palatino

I rosari

Osservazioni sul termine "rosario" - Sistema di enumerazione dei grani - Uso di questo strumento di preghiera presso i cristiani, gli Arabi, gli indù e i buddhisti - Circumambulazione e circolarità sacra - Distruzione di Gerico e vodu - Il simbolismo numerico dei rosari, l'uroboros e il "mulino di preghiera" - La ruota maya dei katun - Il rosario nel culto cattolico

Bastone e pastorale

Origine e significato del termine "bastone" - I bastoni presso i popoli mesopotamici, gli Ebrei, gli indù, i buddhisti, i taoisti, i Greci e i Romani - Il bastone nel Medioevo e in tempi più recenti come oggetto di eleganza - I bastoni sacri dei popoli senza scrittura - Dalla bacchetta magica egizia al pastorale vescovile - Dai celebri pastorali irlandesi a quelli dei santi cristiani

L'ostensorio e l'ostia

Le antiche radici di ogni culto - Il bagaglio archetipico delle conoscenze dimenticate - Funzione delle ierofanie storiche attraverso il tempo - Ancora sulla visione costantiniana, sul simbolismo del cerchio, della ruota celtica, della croce e della stella a sei punte - Storia e caratteristiche dell' ostensorio e dell' ostia - Il sacrificio sacro presso gli Egizi, i Persiani, i Celti e i Greci - Il mistero della transustanziazione dell'ostia

La coppa e il calice

Etimologia del termine "coppa" - Capienza e cosmicità di quest'oggetto - Significato della coppa presso gli indù, i buddhisti, i Persiani, i Cinesi, i Giapponesi e gli Arabi - Riflessioni sulla filosofia della "doppia coppa" - Diffusione delle misteriose "coppelle" incise sulle rocce - Legami fra coppa, spada e Graal - Uso del calice cristiano - Dèi e santi raffigurati con coppe e calici

Il tabernacolo

Etimi di "ciborio", "pisside" e "tabernacolo" - Il sancta sanctorum degli Israeliti, secondo la tradizione biblica - Origine e significato dei tabernacoli per san Girolamo, Filone l'Ebreo e Origene - L'arca dell'alleanza, i suoi segreti e la sua scomparsa - Forma del tabernacolo israelitico - Il tabut arabo e le "ceste di salvezza" - Il cofano di Eraclio e il più antico album di ritratti - Il santuario mosaico e la visione di Ezechiele

Il rosone

Alla ricerca delle origini del rosone - Dai soffitti a scacchiera delle tombe tebane all'arte aulica persiana; dal tesoro di Atreo alle "terracotte architettoniche" del tesoro di Gela; dalla volta del Pantheon di Agrippa ai rosoni delle facciate delle chiese romaniche, gotiche, rinascimentali e barocche - Simbolismo del rosone in diretta relazione con quello del cerchio, del centro, della ruota, della rosa e del mandala

Ara e altare

Etimi dei due termini - Distinzione e uso in età neolitica - Ritrovamenti in Egitto, in Mesopotamia e in Azerbaigian - La forma a tau - Dal santuario greco al tempio romano - Ara Maxima, Ara Pacis, Ara Lionese e Ara Ubiorum - Leggenda di Giove in lotta con i Titani - Gli altari dei Celti, dei popoli precolombiani e in epoca cristiana - Simbolismo dell'altare

Abside, cupola e acquasantiera

Etimo di "abside" e di "cupola" - L'opistodomo, la cella, la nicchia, il catino, la lanterna e il tamburo - Correlazioni fra costruzioni architettoniche musulmane, cristiane, indù e buddhistiche - Comparazioni simboliche fra cupola, volta stellata, caverna, tartaruga, ruota, conchiglia e fra acquasantiera, conca e pilastro

Colonna e campanile

Colonne architettoniche e memorative - Confronti simbolici fra menhir, pilastri, obelischi e colonne - Funzione del menhir e degli alignments - La "comunione rituale con gli antenati" e l'assillo del post mortem - Il monolito come sostituto eterno del defunto o "dimora delle anime" - Cosmicità del pilastro e "formazioni a meridiana" giapponesi - Rivestimenti metallici di monumenti antichi e loro funzione ricettiva e distributiva di energie cosmiche - Origine e significati del campanile

Le campane

Il mattino romano di Palazzeschi - La storia delle campane non comincia da Valduggia - La scoperta del suono, antica quanto l'uomo - I campanelli indiani, cinesi, ebrei, greci, etruschi e romani - Strane possibilità del campanello sacro - Il mistero della forma della campana, archetipo inspiegabile - Dalla campana alle cupola, dal bùbbolo al petasus, dal Tesoro di Atreo al tumulo di Cerveteri, dal tiburio all'osservatorio astronomico - L'enigma degli stupa e del tempio del Borobudur (Barabudur) - Strane coincidenze


Indice analitico

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.