• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Il Nomadismo

alle origini della civiltà nel medio oriente

Rusconi
€ 28,00
€ 26,60 Risparmia 5%
Quantità

premessa dell'autore, traduzione dal tedesco di Maria Antonia Sironi.
pp. 488, nn. ill. b/n, Milano
data stampa: 1998
codice isbn: 978881888055

Nessuno contesta più che il Medio Oriente sia stato la culla della civiltà. Ma qual era la situazione nella quale la cultura ebbe origine? All'inizio del tempo cosiddetto storico gli uomini si suddividevano in agricoltori stabili, insediati lungo le rive fertili dei corsi d'acqua, e in pastori nomadi che, nel loro peregrinare, non conoscendo ancora il cammello, non potevano inoltrarsi nei territori desertici e piantavano perciò le loro tende vicino agli insediamenti dei sedentari o ai loro margini. Incontri e scontri fra i due gruppi segnarono il drammatico inizio del tempo storico.
Delineare questo sviluppo è stato appunto il proposito di E. E. Vardiman, che, facendo suo il detto cinese:
«un'immagine vale più di mille parole», nel racconto sugli usi e costumi degli antichi nomadi si avvale della riproduzione di immagini della loro vita quotidiana così come può essere ricostruita attraverso i reperti dallo stesso autore raccolti e analizzati. Sono proprio suppellettili, utensili, vasi, brocche, riportati alla luce dal badile dell'archeologo, che ci forniscono tante informazioni sul passato. A cambiare sostanzialmente la concezione del mondo non furono infatti le idee
e le azioni di condottieri e governanti, quanto le cose insignificanti di impiego quotidiano, quelle che giacciono inosservate nei musei. Esse ci illustrano i cambiamenti e i capovolgimenti della nostra civiltà, l'origine e la fine dell'umanità.
Finora non era mai stata studiata a fondo la nascita dell'antica nazione di Israele. L'autore ricostruisce quel grandioso mosaico storico e illustra oltre tremila anni di civiltà.
E.E. Vardiman, architetto ed esperto di architettura archeologica, ha fatto parte dell'Accademia delle Arti di Dresda fino al 1935. Emigrato a TeI Aviv, ha studiato a fondo la vita dei nomadi attuali. Per anni ha condiviso la vita errabonda dei beduini, ha alzato con loro le tende, ne ha diviso il cibo, ne ha osservato a fondo gli usi e i costumi.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.