Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Le Voci del Silenzio

Scene dal cinema dei cantastorie africani

Bietti
€ 18,00
Quantità

prefazione di Gianni Canova
pp. 168, nn. ill. a colori, Milano
data stampa: 2011
codice isbn: 978888248236

Una ricognizione sul Cinema dell'Africa Nera, che già di per sé è linfa nuova e vitale, condotta con piglio approfondito e personale; l'occhio e l'orecchio di Giuseppe Carrieri si posano sui griot, i cantastorie africani, e sul "loro" cinema, magico perché più aurale che visivo, e mira non alla vostra testa, bensì al vostro cuore.

Indice:

Nota del curatore

Prefazione di Gianni Canova

Nota di Dani Kouyaté

Luce tra le parole: introduzione a un'alterità

Prologo - Il diavolo e il villaggio

1. L'Africa che guarda

1.1 Breve perlustrazione di una genesi complicata

1.2 Quale cinema africano?

2. Sulla natura dell'immagine africana

2.1 Respiri della (in)visibilità del cinema africano

2.1.1 E tutto si fece trasparente: Waati

2.2 Il cosmo fuori campo dell'immagine

2.2.1 La morale in me, lo schermo sopra di me: Kini & Adams

2.3 Vedere i sogni degli altri

2.3.1 Dentro l'incubo dèll'immagine, presagi di realtà: Buud Yam

2.4 Anche le ombre muoiono

2.5 Dal respiro allo spirito: come riepilogare l'immagine del CAN

3. Le conseguenze dell'oscurità

3.1 Postulati dell'immaginificazione negra: i documentari non vedono la realtà

3.1.1 L'immagine che trasumana: Il bosco sacro

3.1.2 Quell'anno avevo rotto del tutto con la realtà: Baobab


3.1.3 I resti visivi del futuro: Il re, la vacca e l'albero di banane

3.2 Dall'altra parte della sabbia

3.1.2 La rifrazione dello sguardo: Fata Morgana

3.2.2 La mitologia modificata del silenzio: Appunti da un'Orestiade Africana

4. Limmagine orale

4.1 Lo sguardo della voce

4.2 Le parole possibili da vedere: l'oralità secondo l'Africa

4.3 Il disegno dell'invisibile ... c'est l'Afrique

4.4 Il sussurrio onirico delle immagini: Keita! L'eredità del griot

4.5 Contare l'eterno: Ceddo

4.5.1 La camera kora: la cinepresa dell'acustica visiva

4.6 Il corpo della luce: Yeelen

4.6.1 L'occhio magico e ciò che si perde per sempre

4.7 Il mentire veritiero del griot

4.8 Filmare l'effimero: tre ragioni

4.9 Vedere auscultando

5. Meta-schermi della sinestesia

5.1 Acqua: la Baliva, genesi dell'immagine gustativa


5.2 Aria: la conchiglia, deposito di echi da vedere


5.3 Terra: vascelli di storie da annusare

5.4 Fuoco: la vampa della visione tattile

5.5 Elogio della lontananza dell'invisibile

6. Era di una nuova iconoclastia

6.1 Guardare l'Africa?

6.2 Iconoclastia leggera e pesante


6.2.1 L'Africa che (non) si fa guardare

6.2.2. La voce del sangue: analisi di una contraddizione

6.3 umozione di essere (ben) visti La'sabbia che resta: conclusione di un viaggio Epilogo - Il vento sulle ombre

Note al testo. Sguardi a confronto: Ousmane Sembène & Jean Rouch

Panorama. Le dodici ultime immagini delli\frica

Filmografia

Bibliografia e sito grafia

Indice analitico

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.