Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Nominibus Lusi


Book Editore
€ 10,00
Quantità

postfazione di Alberto Bertoni
pp. 70, Castel Maggiore (BO)
data stampa: 1996
codice isbn: 978887232230

Paradossalmente, la poesia di Sandro Consolato non avrebbe necessità alcuna di note al testo, per introdurre il lettore alla miriade di riferimenti cabalistici, magici, letterari di cui è intessuta; né tantomeno per "tradurre" (e in ciò l'autore è giustamente assai parco) nella media di una prosa italiana odierna gli altrettanto frequenti scarti di ordine linguistico che la contraddistinguono, dall'arabo ai termini di nuovo conio, dalle più diffuse lingue europee al prediletto latino e con questo all'italiano desueto o prezioso che ne costituiscono una sorta di ininterrotto controcanto. Tale paradosso può venire innanzi tutto motivato dalla promozione a sistema del gioco anagrammatico e paragrammatico che anima le sequenze verbali (al livello della macrostruttura non meno che a quello delle singole componenti testuali); e, in secondo luogo, dall'atteggiamento ora parodico ora sarcastico ora malinconico (alla Caproni più che alla Laforgue, per intendersi, dunque con un sovrappiù di rischio "incalcolato" nella sfida del dire la Morte attraverso la leggerezza e il tuffo acrobatico nel calembour e nel wit) che la voce d'autore assume quando modula con calibrata sapienza metrica e finezza d'intonazione la polifonia delle associazioni letterali: associazioni che quasi mai rimangono fini a se stesse, risultando piuttosto funzionali a un progetto di senso il più delle volte responsabile anche da un punto di vista assiologico.

Indice:

I. Le belle Muse


II. Astropatia

III. Εĩδα τήν Άννα κάπoτε

IV. Paralipomeni dei Paralipomeni leopardiani


V. Sulla Rózsadomba

VI. Et in Arcadia ego

VII. Mercuriales viri

VIII. Campania felix

IX. Leggendo il Trionfo di Bacco e Arianna di Lorenzo de' Medici


X. Il poeta e la señorita


XI. Tapis roulant

XII. Sub Angelo Melancholiae


XIII. Sentirmi obsoleto

XIV. Morendo il conte Carlo Gozzi a Venezia


XV. Torti, aure e baci d'eroe

XVI. Le Serate di San Pietroburgo

XVII. Non mi faranno il nodo Salamone


XVIII. Trobar clus

XIX. Cecco Ascolano, abbruciato e bello


XX. De nuptiis infelicibus

XXI. Voyage mystique

XXII. Carmen pythagoreum

XXIII. Epos minimo

XXIV. Versi gnostici

XXV. In margine a Rutilio Namaziano II, 41-60


XXVI. Hora nona

XXVII. 'Âshiq tarâ!

XXVIII. Transitando Plutone


XXIX. Sailor's dream

XXX. L'arnica

XXXI. Un gioco di Giano


XXXII. Mariluna

XXXIII. Meglio di Nostradamo


XXXIV. Eterno ritorno

XXXV. Pensamiento de Bartolomé de Las Casas


XXXVI. Di nuovo le rondini arcana

XXXVII. Leggendo i Tarocchi con Pound e Villon


XXXVIII. Fumata bianca


XXXIX. Aegritudo

XL. Sbarbaro tra erbe ed astri


XLI. Au maître à jouer

XLII. Te intueor

XLIII. Non sum

XLIV. Il principe stanco


XLV. Ridon gli anni, cara


XLVI. Parenesi

XLVII. Supplenti

XLVIII. Carmina non dant panem


XLIX. Lo specchio di Dee

L. Balcani in fiamme

LI. Ad inferos

LII. Spes orphica

LIII. Figli di fogli

LIV. Bella anarca, non ridi

LV. Il calavrese poeta non pare


LVI. Vinalia

LVII. Un discepolo di Solov'ëv


LVIII. Pianeti

LIX. Fiera di Genova


LX. Arcano XVIII


LXI. Carmentalia


LXII. Barba di notte


LXIII. Temurah

LXIV. Un passo con Ariosto e un passo con Nostradamus


LXV. Clavicula Salomonis


LXVI. Eufrosine

LXVII. A Mercurio Alipede


LXVIII. Novantatré

LXIX. Ora che il destino mi ha tolto


LXX. Per l'amico Tristano

LXXI. Moratoria

LXXII. Il Cirano riassunto

LXXIII. Vent' anni dopo


LXXIV. Le meneur de lune


LXXV. Meteore

LXXVI. Come il cercide siliquastro


LXXVII. La Gaia Scienza


LXXVIII. Regine di Spade


LXXIX. Cagliostro

LXXX. Ad una stella cadente


LXXXI. Mysterium Temporis


LXXXII. Dionisios Solomos a Solone


LXXXIII. Sciamani

LXXXIV. Astralia

LXXXV. L'oracolo nuovo


LXXXVI. Anagrammore

LXXXVII. Due anni dopo


LXXXVIII. La notte dei desideri


LXXXIX. Redde rationem

XC. Pensando in ogham a due donne come se fossero una sola a Dun Aengus

XCI. Nominibus lusi

Note

Trecartelle di Alberto Bertoni

Notizia

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.