Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Canidia

La prima strega di Roma

€ 20,00
Quantità

traduzione di Lorenzo de Vecchi
pp. 224, Gorizia
data stampa: 2017
codice isbn: 978886102426

L'antica Roma esoterica di una profumiera-fattucchiera. Un viaggio tra poesia, storia, riti e misteri.

Quello di Canidia è il nome di strega più citato nella letteratura latina: appare in alcuni poemi di Orazio, in tre dei quali svolgendo un ruolo preminente.

Secondo il racconto di Orazio la sua figura misteriosa è al centro di rapimenti, atti sacrileghi, torture, varie manifestazioni magiche e avvelenamenti. Canidia invade il giardino di Mecenate, mentore di Orazio e di molti altri importanti poeti del tempo, sbranando un agnello con i suoi denti, uccide per inedia un bambino e vive in una sorta di perenne tormento. I suoi tratti diventano via via quelli di una vera e propria anti-Musa dai contorni inquietanti, che in qualche modo esercitano un fascino potente sul poeta latino.

Questo volume costituisce ad ora l'unico saggio compiutamente dedicato a Canidia, la prima strega di Roma. In esso troviamo l'originale e la traduzione sia dei passaggi in cui Orazio le riserva una parte di spicco che di quelli dove il suo ruolo è minore.

Una ricerca raffinata e appassionata sull'identità di questa singolare figura della magia nera, analisi lettereraria e allo stesso tempo saggio antropologico e sociale in grado di portare alla luce un aspetto del tutto nuovo della vita sociale e culturale dell'antica Roma.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.