Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Gli Ultimi Giorni di Costantinopoli

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x

Le otto terribili settimane che sconvolsero il Mediterraneo

Piemme
€ 18,00
Quantità

introduzione dell'autore, traduzione di Maria Luisa Rotondi De Luigi.
pp. 280, 1 cartina ripiegata f.t., Casale Monferrato (AL)
data stampa: 1997
codice isbn: 978883842719

Nelle decine e decine di secoli che costituiscono la sterminata sequenza della storia dell'uomo, poche sono le date che meritano di essere menzionate. Il 29 maggio 1453 è però, senza alcun dubbio, una di queste.
E in questo terribile giorno che, dopo oltre un millennio di gloria, crolla l'Impero Romano d'Oriente. La sua capitale, Costantinopoli, viene messa al sacco dalle armate di Maometto II, il sultano dei Turchi. Dalle ceneri dell'Impero Bizantino sorge l'Impero Ottomano, la cui ombra minacciosa accompagnerà come un incubo i secoli successivi della storia d'Europa.
Questo volume di uno dei più grandi storici del nostro secolo, in grado di unire l'accurata documentazione di prima mano con quella fluidità del raccontare che solo gli inglesi possiedono, presenta al lettore le otto terribili settimane dell'assedio, le spettacolari macchine da guerra, l'eroismo dei combattenti, la resistenza della popolazione, l'abilità degli strateghi, e le spaventose conseguenze politiche e culturali che la caduta di CostantinoPoli portò con sé.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.