• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


La Vita e l'Opera di Yu Suwŏn, Pensatore Coreano del XVIII Secolo

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



€ 23,24
€ 22,08 Risparmia 5%
pp. XII-238, Napoli
data stampa: 1981
codice isbn: 91074

La pubblicazione da parte dell'Università nazionale di Seoul del volume intitolato U sŏ di Yu Suwŏn, deve considerarsi come una delle maggiori operazioni editoriali degli ultimi decenni. Yu Suwŏn, un letterato coreano della prima metà del XVIII secolo, condannato a morte nel 1755 sotto l'accusa di complotto contro lo stato, è rimaslo ignorato non soltanto in Occidente, ma anche in Corea, dove recentemente è stato riscoperto. La sua opera è una importante testimonianza sulle condizioni socioeconomiche e l'organizzazione statale della Corea di quel periodo. Essa tratta dei maggiori aspetti della vita sociale, politica ed economica, dell'organizzazione burocratica del governo centrale e degli uffici periferici, dei vari ordini, classi e professioni; esamina i rapporti fra i diversi strati sociali, la situazione economica nelle campagne e nelle città, il problema dei prezzi, della disoccupazione, del controllo dello stato sulla produzione e sul commercio. Essa offre un 'interpretazione della realtà contemporanea di un intellettuale che aveva vissuto in parte come funzionario, sia alla capitale sia nelle provincie e che quindi era al corrente dei maggiori problemi politici, ed in parte come letterato, libero dai condizionamenti delle cariche governative.

L'U sŏ presenta degli indubbi vantaggi rispetto alle fonti legislative e a quelle ufficiali perché non è filtrato da esigenze formali o ideologiche di governo, e può essere utilizzato come riscontro dell'efficacia della legislazione vigente, oltre che per un utile confronto fra gli ordinamenti dei vari paesi estremorientali. La rilevanza dell'U sŏ non si limita alle testimonianze in esso contenute, ma riguarda anche la storia del pensiero coreano. Anzi le proposte di Yu Suwŏn si inseriscono in un movimento di riforma politico sociale ed economico che viene definito come della "conoscenza pratica", sirhak, e che coinvolse non soltanto il pensiero coreano, ma anche quello cinese e giapponese. Esse contengono elementi di modernità e germi di razionalismo di estremo interesse.

L'U sŏ è l'unica opera che ci rimane di Yu Suwŏn, almeno allo stato attuale delle ricerche, per cui è impossibile analizzare lo sviluppo del suo pensiero, come è invece possibile per altri sirhak. Tuttavia è sufficiente ad offrire un quadro abbastanza completo del suo pensiero.

Indice:

INTRODUZIONE


CAPITOLO I

Caratteri generali della Corea nella seconda metà della dinastia Yi e alcuni cenni al movimento sirhak

CAPITOLO II

La vita di Yu Suwŏn

CAPITOLO III


L'opera (U sŏ)

CAPITOLO IV

L'ordinamento sociale. in Corea all'inizio del XVIII secolo secondo l'analisi di Yu Suwŏn

CAPITOLO V

Critica alle discriminazioni sociali

CAPITOLO VI

Diagnosi delle cause della crisi socio-economica del paese

CAPITOLO VII

Proposte per la liberalizzazione delle scelte individuali e per la specializzazione delle professioni

CAPITOLO VIII

Proposte sull'agricoltura

CAPITOLO IX

La riforma fiscale

CAPITOLO X

Produzione, commercio e circolazione monetaria

CAPITOLO XI

Lo sviluppo delle città e il loro ruolo economico-sociale

CAPITOLO XII

I fondamenti dello stato

CAPITOLO XIII

La Cina come modello ideale

CONCLUSIONE


INDICE ANALITICO


  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.