• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


La Sollevazione degli Straccioni

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


(Dagli «Annali Lucchesi» del Padre Bartolomeo Beverini - Libro XIV)

Pacini Fazzi
€ 14,00
€ 13,30 Risparmia 5%
a cura di Mansueto Lombardi-Lotti
pp. 108, Lucca
data stampa: 1970
codice isbn: 5945

Ristampando opere esaurite e rare di storia lucchese, abbiamo preso la iniziativa di fare una nuova edizione della «Sollevazione degli Straccioni » che Pietro Giordani, nel 1842, magistralmente tradusse dagli Annales lucenses di Bartolomeo Beverini, storico e umanista del sec. XVII.

Infatti, tanto la piccola edizione del 1847, quanto quella compresa nelle Opere complete del Giordani, curate da Antonio Gussalli (1857), come la fiorentina del Sansoni, presentata da Giuseppe Chiarini (1889) sono ormai introvabili.

La «Sollevazione degli Straccioni» è un moto veramente notevole, e le pagine latine del Beverini, nella prosa pura del Giordani, rendono viva questa antica agitazione economica: una ribellione di «testori» contro leggi che non solo limitavano l'esercizio dell'arte della seta, ma creavano condizioni disperate per coloro che vivevano di questa arte, allora «precipuo sostentamento della città di Lucca». Grave l'agitazione, notevoli gli sviluppi che, da motivi economici assunsero aspetti politici e misero in serio pericolo la Repubblica; severe, anzi inumane, le pene contro i responsabili della sollevazione.

Mansueto Lombardi Lotti, studioso del Beverini e del Giordani, ha ripreso l'argomento ed ha curato questa edizione che - dopo ottanta anni riporta alla luce un movimento di popolo tanto memorabile. Una rarità, quindi, che gli appassionati di storia politico-economica e i cultori delle buone lettere non potevano più a lungo aspettare.

Indice:

Introduzione

CAPITOLO I

Anno 1531 - Le cause della sollevazione

CAPITOLO II

Calendimaggio del 1531 - Primi tumulti - Matteo Vannelli - Nomina dei tribuni

CAPITOLO III

Nuovo tumulto e intervento degli Anziani - Le parole di Giambattista Minutoli - La questione da economica si fa politica - I primi senatori popolari

CAPITOLO IV

I popolari ammessi al Senato - Rivolta contro il Bargello - Si chiamano le milizie del contado - La città nuovamente in pericolo

CAPITOLO V

Conquiste politiche del popolo, ma ancora scontri armati - Reintegrazione dei Poggi - Pace effimera

CAPITOLO VI

Anno 1532 - Rotta la pace, riprendono i tumulti - Indizione di un Consiglio Generale dei cittadini - Prevale la maniera forte per riportare l'ordine

CAPITOLO VII

Reazione della nobiltà e del popolo - Resistenza dei popolari - Martino Bonvisi, nella notte, entra in città con le milizie

CAPITOLO VIII

Fine della sollevazione - Punizione dei colpevoli: condanne a morte, confische di beni, esili



  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.