• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Lexicon Theonymon Rerumque Sacrarum et Divinarum ad Aegyptum Pertinentium Quae in Papyrys Ostracis Titulis Graecis Latinisque in Aegypto Repertis Laudantur

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



€ 46,00
€ 43,70 Risparmia 5%
fascicolo primo
pp. XXX-240, Milano
data stampa: 1974
codice isbn: 5794

Il lessico comprende i teonimi, gli epiteti, le epiclesi e alcuni termini derivati, che testimoniano un culto o una qualsiasi forma di religiosità pagana nell'Egitto greco romano.

La documentazione considerata (di carattere papirologico ed epigrafico) proviene esclusivamente dall'Egitto e comprende, oltre ai testi di carattere documentario, anche quei testi che, pur avendo forma letteraria, non si presentino come pura letteratura, o mitologia, o archeologia, ma che in varie forme testimonino un culto o un sentimento di fronte ad esseri divini o comunque sovrumani, capaci di suscitare negli uomini aspettative, devozione, gratitudine, in forme che non rientrano nella sfera dei normali rapporti umani.

Tale documentazione è costituita soprattutto da epitafi, celebrazioni di personaggi divinizzati, ringraziamenti per guarigioni, domande oracolari, dediche redatte in forma letteraria, atti di iniziati, profezie, racconti di sogni e da tutti quegli scritti che, anche qualora si presentino in forme tipicamente greche, riflettono la cultura e le credenze della popolazione greco egizia.

Particolare rilievo è stato dato ovviamente al culto dei sovrani. Scopo del lavoro è stato quello di raccogliere i testi per lo studio, oltre che di un mondo di dei, dell'atteggiamento degli uomini di fronte ad essi: di qui anche la necessità di riportare ampiamente il contesto da cui sono state tratte le citazioni.

Indice:

ARGOMENTO DELL'OPERA


Nel lessico sono compresi:

a) I nomi degli dei e dei personaggi divinizzati e i loro epiteti.

b) Gli epiteti cultuali dei sovrani e delle loro mogli.

c) I nomi dei Sovrani e delle loro mogli, quando sia deducibile dal contesto una loro connessione col culto e cioè se compaiono nel documento o un loro sacerdote, o una festa in loro onore, o un edificio ad essi consacrato, o una dedica fatta in loro onore o da essi stessi offerta a qualche divinità.

d) I nomi degli edifici religiosi e dei luoghi di culto.

e) I nomi delle phylai e dei demoi in cui erano iscritti i cittadini delle poleis.

f) I nomi delle feste religiose; i termini generici sono citati quando il contesto fornisca elementi per una eventuale identificazione della festa in questione.

g) I nomi dei mesi del calendario romano istituiti in onore di un imperatore o di un membro della sua famiglia.

h) Per l'onomastica e la toponomastica , escluse dal lessico, rinvio al Namenbuch del Preisigke e all'Onomasticon del Foraboschi e, per la toponomastica, alla sezione XVI del Preisigke e ai primi due volumi dell'opera non completata del Calderini, Dizionario geografico dell'Egitto greco e romano.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.