Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Sulla Religione


€ 12,00
Quantità

traduzione di Alessandro Miliotti
pp. 102, Prato
data stampa: 2009
codice isbn: 978889032056

L'umanità cresce oltre la religione, così come un bambino, crescendo, diventa troppo grande per il suo vestito; e non c'è niente da fare: il vestito si strappa. Fede e sapere non vanno d'accordo nello stesso cervello: essi stanno come lupo e pecora nella stessa gabbia: e il sapere è il lupo, che minaccia di divorare il suo vicino. Osserviamo come nella sua agonia mortale la religione si aggrappi alla morale per esserne considerata la madre: ma è speranza vana! La vera morale e la genuina moralità non dipendono da nessuna religione; benché ogni religione le sanzioni e con ciò offra loro un sostegno.

La fede è come l'amore: non si può ottenerla con la forza. Perciò è un'impresa incresciosa volerla introdurre o rafforzare con misure politiche; poiché, come il tentativo di voler ottenere l'amore con la forza fa nascere l'odio, così anche il volere costringere alla fede, crea la vera irreligiosità. Soltanto in modo indiretto e con l'aiuto di misure prese con molto anticipo, si può favorire la fede, ossia prepararle un buon terreno, dove possa prosperare: un simile terreno è l'ignoranza.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.