Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Non Siamo Soli al Mondo


€ 30,00
Quantità

prefazione di Isabelle Stengers, traduzione di Giuliana Lomazzi.
pp. 272, Torino
data stampa: 2013
codice isbn: 978883391450

Solidamente basato su più di ventanni di lavoro con popolazioni migranti in difficoltà psicologica e sociale, l'etnopsichiatria come Tobie Nathan l'intende è un metodo sperimentale di mediazione tra terapie. Tra tutte le terapie, comprese quelle dei «guaritori» delle società non occidentali, in dichiarata alternativa al modo in cui la psicopatologia organizza la propria mondializzazione. Contro quello che egli considera un vero e proprio neocolonialismo terapeutico, Nathan valorizza il contenuto teorico implicito nelle pratiche locali, di cui sottolinea l'interesse anche per i terapeuti occidentali. In tal modo questi ultimi sono messi sullo stesso piano dei guaritori con i quali, entro i limiti che egli stesso si impone in quanto psicologo, Nathan collabora correntemente con un successo accompagnato da vive polemiche. Da alcuni anni infatti le sue posizioni sono soggette a tutta una serie di critiche per cui in sostanza l'attenzione all'appartenenza culturale degli immigrati ne ostacolerebbe l'integrazione e la considerazione dei legami tradizionali farebbe dimenticare la questione sociale. Un dibattito, questo sull'etnopsichiatria, ormai avviato anche in Italia.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.