Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

I Discorsi di Gotamo Buddho

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


del Majjhimanikāyo

Laterza
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 140,00
Quantità

3 volumi, prefazioni e introduzioni degli autori, per la prima volta tradotti dal testo Pāli da K. E. Neumann e G. De Lorenzo.
vol. 1 pp. XVI-512, vol. 2 pp. XXVII-548, vol. 3 pp. XVI-448, Bari
data stampa: 1980
codice isbn: 5783

Dalla prefazione degli autori del primo volume:
"La raccolta media, Majjhimanikāyo, delle tramandateci esposizioni della dottrina di GOTAMO BUDDHO consiste di 152 discorsi. Questi discorsi tengono quasi il mezzo, per la loro durata, tra le 34 più lunghe dissertazioni del Dīghanikāyo e le numerose più brevi partecipazioni, spesso soltanto singole sentenze del Khuddakanikāyo. Solo questa caratteristica esteriore ha determinato il nome. Aṉguttaranikāyo e Saṃyuttakanikāyo, ordinati più o meno con la stessa direttiva, si annettono come quarta e quinta raccolta. L'insieme di queste cinque grandi raccolte viene compreso sotto il titolo di Suttapiṭakam, o contesto dei discorsi, come contrapposto al contesto della disciplina, Vinayapiṭakam. Questi sono i due capi principali del lascito. In seguito, a questo Dvipitakam, il duplice contesto, si è annesso l'Abhidhammapiṭakam, il contesto della scolastica, e così si è creato il Tipiṭakam, il triplice contesto, i Biblia sacra del Buddhismo. Probabilmente però fino alla morte di GOTAMO, nel 483 a. Cr., era noto soltanto il Suttapiṭakam, il contesto dei discorsi, quasi un Ekapiṭakam, dal quale poi a poco a poco il Vinayapiṭakam e quindi l'Abhidhammapiṭakam in parte si staccarono ed in parte ulteriormente si svolsero. [...]"

Indice:

Volume 1:
PREFAZIONE
PRIMO MEZZOCENTINAIO

PARTE PRIMA
Libro del principio.



  • I. Principio

  • II. Ogni mania

  • III. Eredi della dottrina

  • IV. Spavento e terrore

  • V. Innocenza

  • VI. Desiderio per desiderio

  • VII. Il paragone della veste

  • VIII. Discarico

  • IX. La retta cognizione

  • X. I pilastri del sapere


PARTE SECONDA
Libro del ruggito di leone.



  • XI. Il ruggito di leone

  • XII. Il rabbrividire

  • XIII. Il tronco del dolore (1)

  • XIV. Il tronco del dolore (2)

  • XV. La misura

  • XVI. Le angustie del cuore

  • XVII. Solitudine silvestre

  • XVIII. Il buon boccone

  • XIX. Due specie di deliberazioni

  • XX. Svanire delle deliberazioni


PARTE TERZA
Libro dei paragoni.



  • XXI. Il paragone della sega

  • XXII. Il paragone del serpe

  • XXIII. Il formicaio

  • XXIV. Le stazioni di posta

  • XXV. La pastura

  • XXVI. Il santo fine

  • XXVII. L'orma dell'elefante (1)

  • XXVIII. L'orma dell'elefante (2)

  • XXIX. Il paragone del legno (1)

  • XXX. Il paragone del legno (2)


PARTE QUARTA
Primo libro delle coppie.



  • XXXI. Nella selva Gosingam (1)

  • XXXII. Nella selva Gosingam (2)

  • XXXIII. Il bovaro (1)

  • XXXIV. Il bovaro (2)

  • XXXV. Saccako (1)

  • XXXVI. Saccako (2)

  • XXXVII. Annientamento della sete (1)

  • XXXVIII. Annientamento della sete (2)

  • XXXIX. Presso Assapuram (1)

  • XL. Presso Assapuram (2)


PARTE QUINTA
Secondo libro delle coppie.



  • XLI. I brahmani di Sālā

  • XLII. I brahmani di Verañjam

  • XLIII. Le spiegazioni (1)

  • XLIV. Le spiegazioni (2)

  • XLV. Il modo di vivere (1)

  • XLVI. Il modo di vivere (2)

  • XLVII. L'indagatore

  • XLVIII. Presso Kosambī

  • XLIX. Visita a Brahmā

  • L. Māro respinto


Indici

Tutti i nomi hanno desinenza nominativa.
Per la pronunzia:

c, cc, cch = c in cinque, sempre più forte,
j, jJ, jjh = g in giro, id. id. id.,
y = j;

le lettere puntate sono linguali.


Volume 2:
INTRODUZIONE DI G. DE LORENZO
PREFAZIONE DI K. E. NEUMANN

SECONDO VOLUME
MEZZOCENTINAIO MEDIO

PARTE SESTA
Libro dei padri di famiglia.



  • LI. Kandarako

  • LII. Il cittadino di Aṭṭhakam

  • LIII. I passi del combattente

  • LIV. Potaliyo

  • LV. Jīvako

  • LVI. Upāli

  • LVII. Il penitente cane

  • LVIII. Abhayo il figlio di re

  • LIX. Molte sensazioni

  • LX. Sicurezza


PARTE SETTIMA
Libro dei monaci.



  • LXI. Lezione a Rāhulo (1)

  • LXII. Lezione a Rāhulo (2) .

  • LXIII. Il figlio della Māluṉkyā (1)

  • LXIV. Il figlio della Māluṉkyā (2) .

  • LXV. Bhaddāli

  • LXVI. Il paragone della quaglia

  • LXVII. Presso Cātumā

  • LXVIII. Presso Naḷakapānam

  • LXIX. Gulissāni

  • LXX. Presso Kīṭāgiri


PARTE OTTAVA
Libro dei pellegrini.



  • LXXI. Vacchagotto (1)

  • LXXII. Vacchagotto (2)

  • LXXIII. Vacchagotto (3)

  • LXXIV. Dīghanakho

  • LXXV. Māgandiyo

  • LXXVI. Sandako

  • LXXVII. Sakuludāyī (1)

  • LXXVIII. Il figlio della Samaṇamuṇḍikā

  • LXXIX. Sakuludāyī (2)

  • LXXX. Vekhanaso


PARTE NONA
Libro dei re.



  • LXXXI. Ghaṭīkāro

  • LXXXII. Raṭṭhapālo

  • LXXXIII. Makhadevo

  • LXXXIV. Madhuro

  • LXXXV. Bodhi il figlio di re

  • LXXXVI. Augulimālo

  • LXXXVII. Ciò che s'ama

  • LXXXVIII. Il panno

  • LXXXIX. Monumenti di verità

  • XC. Alla Pietraspaccata


PARTE DECIMA
Libro dei sacerdoti.



  • XCI. Brahmāyu

  • XCII. Selo

  • XCIII. Assalāyano

  • XCIV. Goṭhamukho

  • XCV. Caṉkī

  • XCVI. Esukārī

  • XCVII. Dhanañjani

  • XCVIII. Vāseṭṭho

  • XCIX. Subho

  • C. Saṉgāravo


Indici

Tutti i nomi hanno desinenza nominativa.
Per la pronunzia:

c, cc, cch = c in cinque, sempre più forte,
j, jj, jjh = g in giro, id. id. id.,
y = j;

le lettere puntate sono linguali.


Volume 3:
INTRODUZIONE DI G. DE LORENZO
PREFAZIONE DI K. E. NEUMANN

TERZO VOLUME
MEZZOCENTINAIO SUPERIORE

PARTE UNDECIMA
Libro di Devadaham.



  • CI. A Devadaham

  • CII. Cinque e tre

  • CIII. Che dunque?

  • CIV. E Sāmagāmo

  • CV. Sunakkhatto

  • CVI. Benefica imperturbabilità

  • CVII. Il contabile Moggallāno

  • CVIII. Il fattore Moggallāno

  • CIX. Plenilunio (1)

  • CVX. Plenilunio (2)


PARTE DODICESIMA
Libro della continua contemplazione.



  • CXI. Continua contemplazione

  • CXII. Sestupla purificazione

  • CXIII. L'uomo buono

  • CXIV. Da seguirsi e da non seguirsi

  • CXV. Molti elementi

  • CXVI. Alla Gola del Yate

  • CXVII. Grande quarantina

  • CXVIII. Inspirazione ed espirazione meditata

  • CXIX. Meditazione sul corpo

  • CXX. Risorgere delle predisposizioni


PARTE TREDICESIMA
Libro della vacanza.



  • CXXI. Vacanza (1)

  • CXXII. Vacanza (2)

  • CXXIII. Qualità mirabili portentose

  • CXXIV. Bakkulo

  • CXXV. Grado di domato

  • CXXVI. Bhūmijo

  • CXXVII. Anuruddho

  • CXXVIII. Impurità

  • CXXIX. Lo stolto ed il savio

  • CXXX. Messi divini


PARTE QUATTORDICESIMA
Libro delle determinazioni.



  • CXXXI. Il beato

  • CXXXII. Il beato (esposizione di Ānando)

  • CXXXIII. Il beato (esposizione di Mahākaccāno)

  • CXXXIV. Il beato (istruzione a Lomasakaṉgiyo)

  • CXXXV. Determinazione dell'azione (1)

  • CXXXVI. Determinazione dell'azione (2)

  • CXXXVII. Determinazione della sestupla sede

  • CXXXVIII. Determinazione dell'enunciato

  • CXXXIX. Determinazione dell'innocuo

  • CXL. Determinazione degli elementi

  • CXLI. Determinazione della verità

  • CXLII. Determinazione del dono


PARTE QUINDICESIMA
Libro della sestupla sede.



  • CXLIII. Istruzione ad Anāthapiṇḍiko

  • CXLIV. Istruzione a Channo

  • CXLV. Istruzione a Puṇṇo

  • CXLVI. Istruzione di Nandako

  • CXLVII. Istruzione a Rāhulo

  • CXLVIII. Sestupla sestina

  • CXLIX. Là grandi sei sedi

  • CL. I Nagaravindesi

  • CLI. Purificazione dell'elemosina

  • CLII. Svolgimento delle facoltà


Indici

Tutti i nomi hanno desinenza nominativa.
Per la pronunzia:

c, cc, cch = c in cinque, sempre più forte,
j, jj, jjh = g in giro, id. id. id,
v = j;

le lettere puntate sono linguali.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.