Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Uomo, Potere e Violenza

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Claudiana
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 10,00
Quantità

traduzione di Fernanda Comba.
pp. 208, Torino
data stampa: 1977
codice isbn: 100000001270

Ogni nuovo libro del ben noto medico-psicologo ginevrino Paul Tournier, il propugnatore della « medicina della persona», ha sempre rappresentato un piccolo avvenimento editoriale. Per questo suo ultimo libro - scritto a 80 anni compiuti - l'interesse è ancora accresciuto dal fatto che Tournier affronta per la prima volta un tema attualissimo che ci turba profondamente: perché questo scatenarsi di violenza nella nostra società? Quali ne sono le motivazioni occulte? Ogni violenza è da condannare? Quale rapporto sussiste fra l'esaltazione della potenza, tipica del nostro mondo industrializzato, e l'attuale scoppio di violenza? Esiste una via d'uscita?
La violenza è espressione naturale di quella forza espansiva che costituisce l'essenza della vita umana. Siamo tutti dei violenti chi più chi meno. Esiste certo una violenza buona e una cattiva: il guaio è che né la ragione né la coscienza morale ci permettono di distinguerle. Lo stesso atto appare agli occhi degli uni come eroico e creativo e a quelli degli altri come barbarico e distruttivo, a seconda dei fronti in cui idealmente ci poniamo. La violenza degli altri ci sembra sempre colpevole, mentre la nostra ci appare legittima, addirittura un dovere sacrosanto.
Se il problema della violenza è così complesso e difficile da risolvere, Tournier è convinto che possa essere chiarito aggirando l'ostacolo, cioè partendo dal problema connesso della potenza. È pericoloso per l'uomo essere potente: la potenza spinge sempre all'abuso di potere e all'ingiustizia, questa provoca ribellione e violenza che, a sua volta, attribuisce altra potenza. La violenza colpevole è dunque quella che mira alla potenza. «La causa profonda dell'attuale crescendo di violenza risiede, secondo me, nella moderna idolatria della potenza. "Sii potente", è il primo comandamento sia nella nostra società occidentale, cosiddetta cristiana, che nella società islamica e in quella comunista, salvo forse in Cina».
«Siamo giunti alla fine di uno slancio formidabile che ha trascinato gli uomini fin dal Rinascimento, una folle corsa verso la potenza». «Quest'epoca ci ha recato dei vantaggi incontestabili. Ma a quale prezzo! Quello di un mondo disumano, in cui l'uomo è preso nell'ingranaggio delle cose che girano inesorabilmente in vista della produzione». «In un mondo di potenza, dove gli uomini sono completamente occupati ad adempiere il loro ruolo in questa grande macchina economica, manca tragicamente il rapporto personale, che è d'ordine affettivo e irrazionale, e non funzionale e logico». I giovani lo manifestano con il loro «immenso bisogno di comunione umana».
Non si tratta certo al giorno d'oggi di rinunziare alla scienza e alla tecnica ma di utilizzarle al servizio della persona. «Si tratta di trovare un'armonia tra la potenza e l'amore», di riscoprire le «fonti della saggezza» perduta.
Un libro che nasce da mezzo secolo di esperienza e da una conoscenza eccezionale delle pieghe profonde dell'animo umano. Ricco di aneddoti e di fatti più che di teorie astratte - secondo lo stile caratteristico di Tournier - si fa leggere con interesse anche da chi di solito non affronta libri di saggistica.

Paul Toumier, medico-psicologo ginevrino di confessione evangelica, ha fondato e militato nel movimento «medicina della persona», precorrendo scoperte e battaglie della scienza moderna. E autore di numerose opere tradotte in molte lingue (tra cui in italiano): Bibbia e medicina, Disarmonia della vita moderna, Medicina della persona, Dalla solitudine alla comunità, I forti e i deboli, Invecchiare è un'arte, Il segreto ecc.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.