Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Hymni - Inni

Con la vita di Ambrogio di Paolino da Milano

Tallone Editore
€ 130,00
Quantità

premessa del cardinale Carlo Maria Martini, traduzione di Luca Canali.
pp. 230, 1 tavv. a colori f.t., Alpignano
data stampa: 1997
codice isbn: 7704

Dalla premessa del cardinale Carlo Maria Martini:
"Ennodio di Pavia (474-52I), che fu segretario del vescovo Lorenzo I di Milano e assunse poi l episcopato nella sede ticinese, in un suo Carmen (I, 6, 39-40) esprime il desiderio di «poter cantare quegli splendidi carmi che il vescovo Ambrogio era solito comporre, mentre pasceva dei suoi insegnamenti il popolo dei fedeli». Così, ad appena un secolo dalla loro composizione, un poeta esigente quale Ennodio ci parla con pro fonda ammirazione degli inni di Ambrogio e dichiara di volersi ispirare ad essi nelle proprie composizioni.
Anche il mondo greco-bizantino, che forse non conosceva gli inni composti da Ambrogio, tuttavia in un anonima composizione innografica uno stichero non posteriore al secolo XI -, come a rievocare la liricità delle espressioni poetiche e innografiche del vescovo di Milano, ne ripropone la figura paragonando lo ai differenti strumenti musicali, e così lo invoca: «Padre santo, Ambrogio sacratissimo, lira che effondi per tutti noi la melodia salvi fica degli insegnamenti ortodossi e affascini le anime dei fedeli, cetra armoniosa del divino Paraclito, organo grandioso di Dio, tromba encomiabile della verità, fonte limpidissima dei carismi divini, che astergi la sozzura delle passioni: supplica[…]"

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.