Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Cenni sulla Morte

Comprendere una nuova fase della vita

BIS
€ 8,50
Quantità

prefazione di Gaetano De Martino.
pp. 92, Diegaro di Cesena (FC)
data stampa: 2002
codice isbn: 978886228024

Ciascun uomo, a prescindere dalla fede religiosa abbracciata, teme la morte, e la teme per più di una ragione. Alcuni ne hanno paura perché la considerano come fine della vita, o almeno di una vita, ma in ogni caso come fine, cesura, trapasso. Altri ne temono il carattere di incognita, legato all’idea di un al di là in cui i defunti si dividono in “buoni e cattivi”, i primi beati per sempre, i secondi dannati in eterno. Altri, all’estremo, non credono in una vita dopo la morte e subiscono più di tutti l’angoscia di una fine che immaginano totale. La morte delle persone amate, inoltre, spaventa ciascun uomo forse ancor più della propria.
Annie Besant e Charles Leadbeater, due tra i più illustri esponenti del pensiero spirituale, offrono al lettore, attraverso il resoconto dei loro scrupolosi e approfonditi studi sull’argomento, l’opportunità di dare risposta ad una fitta serie di angoscianti interrogativi sulla morte, ma soprattutto permettono a ciascuno di noi di comprenderne la vera natura, che nulla ha a che fare con la parola “fine”. Si tratta di un punto di vista del tutto nuovo su quello che essi considerano “una fase della vita”, e a cui attribuiscono un nuovo nome: effetto morte, che ne denota in modo immediato la natura di fase, di evento di continuità. Il pensiero teosofico, senza accogliere né respingere le credenze di nessuna fede religiosa, restituisce alla morte la sua giusta dimensione di incidente ricorrente in una vita senza fine, che apre le porte ad un’esistenza più piena e radiosa. La differenza tra la vita terrena e l’al di là non è altro che una differenza di percezione, perché i due mondi non sono separati in natura: dopo la morte l’uomo scopre, grazie allo sviluppo di nuovi sensi, una porzione di mondo che in vita non è in grado di percepire.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.