Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Eterno Femminino Mediterraneo

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x

Con uno studio di Pier Angelo Carozzi

Neri Pozza
€ 16,00
Quantità

pp. 144, 16 tavv. b/n f.t., Vicenza
data stampa: 1996
codice isbn: 978887305528

A trent'anni dalla morte di Uberto Pestalozza si ripropone questo volumetto che sintetizza le sue ricerche storico-religiose indomediterranee.
Lo storico milanese offre una interpretazione originale e tenace della religione mediterranea pre-indoeuropea, ricostruita secondo un metodo storico-fenomenologico, mediante analisi e comparazione di fatti religiosi grecoromani e di altre culture mediterranee o limitrofe.
Il bacino del Mediterraneo era caratterizzato da una religiosità di tipo agrario-matriarcale: la donna avrebbe avuto una posizione di rilievo e di privilegio in seno alle comunità e avrebbe giocato un ruolo dominante nella vita sociale e culturale dovuto alla sua stretta identificazione con la Terra Madre.
Segue uno studio dello storico delle religioni Pier Angelo Carozzi che spiega la genesi di questo libro illustrandone anche il contenuto.

Uberto Pestalozza (1872-1966); di antica famiglia valtellinese, fu il primo storico italiano delle religioni. Finissimo umanista e filosofo della cultura, fu redattore della rivista modernista milanese Il rinnovamento e fu legato da vincoli di amicizia e collaborazione adi Antonio Fogazzaro, Geremia Bonomelli, Alessandro Casati, Tommaso Gallarati Scotti, Stefano Jacini. Si deve a lui l'introduzione della Storia delle religioni nell'insegnamento universitario italiano coi corsi che iniziò a Milano nel 1912, di cui divenne titolare nel 1935.
Attorno a lui si formò una scuola di studi incentrati sull'indagine della religione mediterranea della quale vi fecero parte gli allievi Mario Untersteiner e Mamolina Marconi, nonché illustri colleghi: Giovanni Patroni, Benvenuto Terracini, Vittorio Bertoldi, Piero Meriggi e Vittore Pisani.

Pier Angelo Carozzi (1947) è docente di Storia delle religioni nelle Facoltà di Lettere e Filosofia delle Università di Milano e Verona. Specializzato in filosofia antica, in storia delle origini cristiane e in orientalistica, le sue pubblicazioni vertono su tematiche inerenti la storia della gnosi, l'ermetismo, la soteriologia nelle religioni misteriosofiche del Tardo Antico, la metodologia storico-religiosa e la storia degli studi filosofico e storico-religiosi e sono apparse in volumi e riviste italiane ed europee.
È membro della Società italiana di Storia delle religioni e della International Association for the History of Religions.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.