Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Il Vangelo di Giovanni nei Testi Gnostici Copti

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



€ 26,00
Quantità

pp. 264, Roma
data stampa: 1995
codice isbn: 978887961050

È un fatto noto l'interesse che gli gnostici, soprattutto valentiniani, mostrarono nei confronti degli scritti giovannei: in questo senso parlano le testimonianze patristiche e il commento sistematico che lo gnostico Eracleone dedica al quarto vangelo. Le notizie eresiologiche, tuttavia, in quanto viziate da una prospettiva e da preoccupazioni di carattere apologetico, se è vero che attestano l'indubbio favore incontrato da Io presso gli gnostici, non danno modo di capire la reale portata e gli esiti di questo incontro.

In seguito alla scoperta della biblioteca copta, avvenuta nel 1945 nei pressi di Nag Hammadi, in Alto Egitto, alle testimonianze eresiologiche viene ad aggiungersi, per la conoscenza del mondo gnostico, un cospicuo numero di scritti, traduzioni da originali in lingua greca, redatti verosimilmente tra il II e il III secolo. Si tratta di un'acquisizione di fondamentale importanza, perché fino a quel momento le fonti dirette a disposizione degli studiosi si limitavano a pochi testi, sempre in lingua copta, insufficienti a fornire un utile terreno di confronto.

Dall'esame di questa documentazione si ha una conferma dei dati eresiologici, nel senso che indubitabilmente sono presenti molte tracce degli scritti giovannei; sembra però trattarsi di una presenza di tipo particolare, poco legata al dato letterario, influente di più sul piano concettuale. Pochissime, infatti, sono le citazioni, difficilmente riferibili a fonte precisa le pur numerose allusioni, variati nella loro forma originaria i passi parafrasati e, infine, salvo qualche rara eccezione, mancanza assoluta dell'indicazione della fonte.

Indice:

INTRODUZIONE

CAPITOLO I: TESTI GNOSTICI VALENTINIANI O PRESUMIBILMENTE INFLUENZATI DAL VALENTINIANESIMO

1. Vangelo di Filippo (NH II,3)

2. Vangelo di Verità (NH I,3 = XII,2)

3. Epistola a Rheginos (NH I,4)

4. Prima e seconda Apocalisse di Giacomo (NH V,3-4)

5. Trattato Tripartito (NH I,5)

6. Epistola di Giacomo (NH I,2)

7. Vangelo di Tommaso (NH II,2)

8. Esegesi dell'Anima (NH II,6)

CAPITOLO II: TESTI GNOSTICI CRISTIANI SENZA ESPLICITI COLLEGAMENTI CON IL VALENTINIANESIMO

1. Secondo Logos del Grande Seth (NH VII,2)

2. Apocalisse di Pietro (NH VII,3)

3. Vangelo di Maria (BG 1,7-19)

4. Testimonianza della Verità (NH IX,3)

5. Libro di Tommaso (NH II,7)

6. Epistola di Pietro a Filippo (NH VIII,2)

7. Dialogo del Salvatore (NH III,5)

CAPITOLO III: TESTI GNOSTICI 'SETHIANI'

1. Apocrifo di Giovanni (NH II,1; III,1; IV,1; BG 19,6-77,7)

2. Vangelo degli Egiziani (NH III,2 = IV,2)

3. Scritto senza titolo (CB)

4. Ipostasi degli Arconti (NH II,4)

5. Protennoia Trimorfe (NH XIII,1)

6. Sophia di Gesù Cristo (NH III,4; BG 77,8-127,12)

7. Pistis Sophia (CA)

CAPITOLO IV: IL VANGELO DI GIOVANNI NELLA LETTERATURA GNOSTICA

1. Quadro interpretativo di Io nelle fonti gnostiche con riferimento alle letteratura eresiologica

2. Le varie forme di utilizzazione


a) Esegesi di singoli passi

b ) Temi giovannei

c) Le tradizioni sul logos e il Prologo giovanneo

d) Il dialogo gnostico di rivelazione e i dialoghi giovannei

3. Osservazioni conclusive

ABBREVIAZIONI E SIGLE BIBLIOGRAFIA

INDICI

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.