Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Taklamakan

La grande caccia al tesoro dell'archeologia

Exorma
€ 14,50
Quantità

prefazione di Stefano Malatesta
pp. 160, ill. b/n, Roma
data stampa: 2010
codice isbn: 978889568836

Il più spaventoso dei deserti, il Taklamakan: "la terra della morte» nasconde un grande tesoro archeologico.

Ai primi del '900, dopo alcuni ritrovamenti casuali, si scatena una corsa frenetica verso l'Asia centrale, nel Turfan, nel Kansu, lungo la Via della Seta. Una gara per arrivare primi e razziare di più. È la più grande, avventurosa e temeraria «caccia al tesoro» di tutta la storia dell'archeologia, giocata da uomini leggendari: lo svedese Sven Hedin, l'anglo-ungherese Aurel Stein, il tedesco von Le Coq, il francese Paul Pelliot, il giapponese conte Otani, l'americano Langdon Warner.

Dal diario di Sir Marc Aurel Stein, pubblicato nel 1912, Marc Roubaix riscrive le pagine più belle di questa straordinaria avventura in uno degli angoli più remoti e inospitali della terra. Luoghi che continuano a nascondere misteri e a restituire tesori: le "Grotte dei Mille Buddha": i siti di Lou Lan e Dunhuang e il Lop Nor, il lago fantasma, i ritrovamenti di Turfan e le incredibili mummie del Bacino del Tarim.

Marc Roubaix, giornalista e scrittore, specializzato in politica estera. Ha tenuto corsi universitari di Relazioni Internazionali. Ha viaggiato lungamente nel continente asiatico, in Asia centrale e nei luoghi narrati in questo libro.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.