• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Sacerdozio e Liturgia nella Roma Pagana


Simmetria
€ 19,00
€ 18,05 Risparmia 5%
Quantità

pp. 142, Roma
data stampa: 2009
codice isbn: 978888761564

La religione Romana non di rado è stata confusa con quella Greca, anche per il fatto che alcune divinità, sia Italiche che Romane, furono progressivamente assimilate a quelle Greche. In realtà, la religione romano-italica presenta delle caratteristiche a tal punto specifiche che buona parte dei suoi riti più arcaici e delle sue divinità primigenie risultano irriducibili; ciò sia perché gran parte dei miti traggono origine dalla enigmatica cultura Etrusca e dalla preistoria delle genti Italiche, come perché il rapporto con il divino era contemplato e vissuto in ragione di una mentalità e psicologia dissimili da altre tradizioni. Tra i culti che non trovano confronto con quelli di altre popolazioni ricordiamo quelli dei Lari, dei Penati, dei Mani, o ancora di Feronia, di Semo Sanctus e di Vica Pota.

Lo stesso concetto di Sacro si diversifica da quello dello hieròn Greco; per i Romani il termine "sacro", oltre ad avere il significato che conosciamo, ne possedeva uno tutto particolare, che esprimeva l'idea di "estraniamento" da tutto ciò che è umano. Questo libro di Domizia Lanzetta si dedica appunto a questi aspetti enigmatici dei culti e dei sacerdozi latini e ripropone una affascinante lettura del prisco mondo pagano in cui Roma sviluppò la sua straordinaria influenza.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.