Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Vedere e Sapere


Electa Editrice
Disponibile in copia unica
€ 22,00
Quantità

versione dal manoscritto inedito di Luisa Vertova
pp. 56 + 90 tavv. b/n in appendice, Milano
data stampa: 1960
codice isbn: 300000000029

Ma cosa è, ciò che noi generalmente chiamiamo «vedere» ?

È una serie di convenzioni utilitarie, radicatesi nella nostra razza da quando è umana (e forse già presenti nello stadio animale superiore), che in noi individui odierni sono continuamente ricreate da ogni specie di condizionamenti e di contatti, ai quali siamo sottoposti negli anni precedenti alla ragione. Per la maggior parte, tali convenzioni sono connesse col riconoscimento degli oggetti che vogliamo evitare o avvicinare; ma alcune sono puramente rappresentative, e sono appunto queste che c'interessano qui.

La rappresentazione è un compromesso col caos, sia esso visuale, verbale o musicale. Il compromesso prolungato diventa convenzione. La convenzione può durare una stagione, come avviene della moda, o può durare millenni, come si osserva nell'antico Egitto e in Mesopotamia, in Cina, e in tanti altri paesi d'Asia, d'Africa e d'AMerica, prima che venissero a contatti con quegli epigoni dell'Ellade che sono gli Europei. La storia di un'arte dovrebbe essere il resoconto delle successive convenzioni per le quali essa è passata fino ad oggi...

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.