Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

La Guerra nel Medioevo


Il Mulino
€ 15,00
Quantità

traduzione di Tukery Capra
pp. 436, Bologna
data stampa: 2014
codice isbn: 978881525296

«... un panorama generoso, commosso e vivissimo di un’età nella quale la guerra era una tragedia forse meno grave di altre – sia perché in un certo senso endemica, sia perché spesso non particolarmente rovinosa – mentre poteva essere uno sport elitario e uno spettacolo affascinante»
Franco Cardini

Per dieci lunghi secoli la guerra ha condizionato quasi ininterrottamente la vita politica, sociale ed economica dell’Europa occidentale. Il libro, ormai un classico negli studi sull’argomento, racconta la guerra medievale dai più diversi punti di vista: l’arte militare, l’armamento, il reclutamento, gli eserciti, le implicazioni morali e religiose, le connessioni con la vita sociale, politica ed economica; e traccia un’evoluzione storica che va dalle scorrerie dei barbari alle crociate, alle grandi guerre di fine Quattrocento.

Indice:

    Introduzione all'edizione italiana

    PARTE PRIMA: CARATTERI GENERALI

    I. I barbari (V-IX secolo)

    1. Il crollo dell'Impero romano d'Occidente e il problema militare
    2. Guerra e società nei regni barbari (VI-VII secolo)
    3. Forza e debolezza delle armate carolinge (VIII-IX secolo)

    II. L'età feudale (X-XII secolo)

    1. Caratteri generali
    2. Il Sacro Romano Impero
    3. Il regno di Francia
    4. L'Inghilterra
    5. L'Italia normanna
    6. Il mondo iberico e la «Reconquista»
    7. La Crociata e gli stati latini d'Oriente

    III. L'apogeo del Medioevo (XII-XIV secolo)

    1. Combattenti e armamento
    2. Gli ordini cavallereschi
    3. Obblighi e servizi militari
    4. Il denaro, i servizi pagati, il mercenariato
    5. Le fortificazioni
    Conclusione

    IV. Le compagnie di ventura, le armi da fuoco e gli eserciti permanenti (XIV-XV secolo)

    1. Presenza della guerra
    2. L'epoca della cavalleria
    3. Metamorfosi della fanteria
    4. Le armi da fuoco
    5. Contratto, salariato, volontariato
    6. I primi eserciti permanenti

    PARTE SECONDA

    V. L'armamento

    1. L'armamento dei barbari
    2. Il problema della staffa
    3. La lorica, la corazza e l'usbergo
    4. L'equipaggiamento collettivo e l'uniforme

    VI. Le artiglierie

    1. La fine dell'artiglieria a trabucco
    2. Le polveri e i proiettili
    3. Il ruolo dell'artiglieria a polvere nelle battaglie campali
    4. La guerra d'assedio: attacco e difesa

    VII. L'arte della guerra

    1. Didattica dell'arte militare
    2. La strategia: il dominio dello spazio e del tempo
    3. La tattica: la battaglia campale

    VIII. Guerra, politica e società

    1. In margine alle strutture sociali
    2. In margine alle strutture politiche

    IX. Per una storia del coraggio

    1. Il coraggio tra i vizi e le virtù
    2. Motivazioni, comportamenti, speranze
    3. La valutazione dei rischi

    X. La guerra: aspetti giuridici, etici e religiosi

    1. L'alto Medioevo: le usanze germaniche, i Padri della Chiesa, la cristianità carolingia
    2. Pace e tregua di Dio, etica cavalleresca, Crociata
    3. La guerra e la dottrina scolastica
    4. Diritto d'armi e giustizia d'armi: i rapporti tra etica e pratica nelle guerre del tardo Medioevo
    5. Il pacifismo medievale e i suoi limiti
    6. La guerra integrata

    Conclusione
    Bibliografia

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.