• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Il Mito di Atlantide

e i continenti scomparsi

Fanucci
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 18,00
€ 17,10 Risparmia 5%
Quantità

introduzione di Roberto Fondi, premessa dell'autore, traduzione di R. Rambelli.
pp. 352, ill. b/n, Roma
data stampa: 1980
codice isbn: 978883470607

L. Sprague de Camp, storico della scienza, linguista, esperto di civiltà passate, autore di romanzi storici e fantascientifici, esamina le origini reali e letterarie, occulte e mitiche dei «continenti perduti».
Le prove dell'esistenza e/o dell'inesistenza di Atlantide e Mu, Lemuria e Gondwana alla luce della geologia, l'antropologia, la paleontologia, sino alle più recenti scoperte e ipotesi.
Le teorie pseudo-scientifiche di Brasseur, Le Plongeon, Schliemann nipote, Donnelly, Spence, ecc.
Le rivelazioni «occulte» di Madame Blawatskv, del «colonnello» Churchward, dell'antroposofo Steiner.
Il Ghiaccio Cosmico di Hoerbiger e le catastrofi lunari di Velikovsky.
L'Atlantide nella narrativa ottocentesca, in quella fantastica degli inizi del secolo, nella fantascienza: da Rider Haggard a Benoit, da Conan Doyle a Howard.
La raccolta di tutti i testi classici connessi al mito di Atlantide: da Omero a Platone, da Erodoto ad Apollodoro, da Diodoro Siculo a Strabone, da Plinio a Pomponio Mela, da Plutarco a Pausania, da Tertulliano ad Ammiano Marcellino, da Proclo a Cosma.
Introduzione del professor Roberto Fondi, dell'Istituto di Geologia e Paleontologia dell'Università di Pisa.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.