Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Custode della Genesi


Corbaccio
Disponibile in copia unica
€ 22,00
Quantità

traduzione di Lucia Corradini.
pp. , nn. ill. b/n, 32 tavv. b/n f.t., Milano
data stampa: 1997
codice isbn: 978887972232

Da migliaia di anni la Sfinge punta lo sguardo a est verso l'infinito, catturando il messaggio delle stelle che l'umanità ha dimenticato. E oggi, mentre la nostra civiltà sembra sospesa verso la fine di un grande ciclo, quel messaggio manda chiari segnali affinché venga finalmente compreso. Gli indizi ci sono: la geologia e l'archeoastronomia hanno già indicato che la Sfinge potrebbe risalire a molti secoli prima di quanto gli egittologi abbiano finora ritenuto. Le scoperte dei due autori hanno rivelato che le Piramidi dell'altopiano di Giza non furono solamente tombe di faraoni megalomani, ma formano una precisa ricostruzione terrestre della Cintura stellare di Orione. Robert Bauval e Graham Hancock hanno condotto un' indagine storica e scientifica sull'evoluzione delle costellazioni per decifrare il codice millenario che quei monumenti rappresentano e proporre una sorprendente teoria che svela gli enigmi celati dai Testi delle Piramidi e da altre antiche scritture egiziane. Questi testi diventano così le orme da seguire nella caccia ai «tesori» celati dalle Piramidi e dalla Sfinge, una caccia che coinvolge egittologi di fama internazionale, funzionari governativi, ricche fondazioni.

Cosa stanno cercando? Cosa c'è nella stanza rettangolare rilevata da strumenti sismografici al di sotto delle zampe della Sfinge? Cosa c'è dietro la misteriosa porta scoperta di recente in fondo a uno dei condotti della Grande Piramide?

«Forse è il momento di ascoltare quel chiaro segnale che proviene dall'oscurità della preistoria. Forse è il momento di cercare il tesoro sepolto e dimenticato della nostra genesi e del nostro destino.»

Robert Bauval, ingegnere edile, si occupa da lungo tempo della storia e della cultura dell'Egitto, suo paese d origine. Da oltre dieci anni svolge indagini e ricerche sulle Piramidi, pubblicando numerosi articoli sull'argomento e presentando le sue scoperte al British Museum. Il suo primo libro, Il mistero di Orione, scritto insieme ad Adrian Gilbert e pubblicato in Italia da Corbaccio, in soli quattro mesi è giunto alla quarta edizione.

Graham Hancock, sociologo e giornalista scozzese, è stato corrispondente dall'Africa delle più prestigiose testate britanniche. Ha curato numerose pubblicazioni di carattere naturalistico e scientifico. Tra i suoi libri si ricordano Il mistero del Santo Graal e Impronte degli dei (pubblicato in Italia da Corbaccio), che in Italia ha già superato le 100.000 copie.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.