Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


La Notte di Valpurga

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Fratelli Bocca
€ 25,00
Quantità

prefazione.
pp. XII-236, Milano
data stampa: 1944
codice isbn: 6717

«La notte di Valpurga» appartiene - con «Golem» e «La faccia verde» - al gruppo dci romanzi del Meyrink dalle tinte forti. Gli avvenimenti che vi si succedono sono resi dall'autore con la particolare forza suggestiva, che gli è propria, e che talvolta si potenzia fino a creare una atmosfera d'incubo. Non per questo il libro è meno ricco di autentici dementi esoterici, anzi l'intera vicenda descrittavi ha, in ultima analisi, un carattere simbolico.

I due motivi fondamentali del libro sono «la notte di Valpurga» e la figura di Zrcadlo ed appaiono, in un "certo modo, connessi l'uno all'altro. Zrcadlo, in boemo, vuol dire «lo specchio». Tale nome reca nel libro una figura strana, fra il sonnambulo e l'ossesso, privo di personalità propria, strumento di influenze varie che volta per volta vi si incarnano e vi si manifestano, mutandone lo stesso aspetto fisico, come in uno « specchio ». Ma, come lo indica proprio una forza superiore che lo prende momentaneamente per strumento, egli è « specchio» anche in un senso più vasto:
Zrcadlo rispecchia cioè, portandolo al limite estremo, lo stato proprio ad ogni uomo, almeno in limitata misura, prima che egli raggiunga l'illuminazione.[...]

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.