Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Morte di Mezza Estate


Guanda
€ 9,00
Quantità

traduzione di Amante M.
pp. 250, Milano
data stampa: 2003
codice isbn: 978888246619

Scrittore aggressivo, emblematico di una cultura elegante e basata sul rituale, Mishima uniformò il suo stile di vita ai precetti degli antichi samurai, pur rimanendo il più "occidentale" degli intellettuali giapponesi. L'intreccio di arte e di azione non basta a spiegare la tragica coerenza del personaggio, né la sua posizione di primo piano nella letteratura giapponese del Novecento. Proprio per questo i dieci racconti di "Morte di mezza estate" si rivelano illuminanti: introducono ai temi fondamentali della sua opera e a una ricerca estetica che dà vita a un linguaggio ora prezioso ora freddo e lineare.

Yukio Mishima, nato a Tokyo nel 1925 e morto suicida nel 1970, è l’autore che più drammaticamente ha incarnato nella vita e nell’opera le contraddizioni del Giappone.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.