• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Lettere a un Amico


Bompiani
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 12,00
€ 11,40 Risparmia 5%
Quantità

Traduzione dal tedesco di Sergio Bologna
pp. 168, Milano
data stampa: 1969
codice isbn: 300000001144

Questo libro ripubblica integralmente quella parte di Resistenza e resa e precisamente il gruppo di lettere scritte da Bonhoeffer in carcere all'amico Bethge. che costituisce il nucleo fondamentale della sua posizione teologica e che esercita un influsso tuttora dominante sul pensiero cristiano d'avanguardia. Pastore luterano, animatore della Chiesa Confessante che rappresentava la resistenza evangelica contro il nazismo, professore di teologia a cui il nazismo stesso aveva vietato d'insegnare, predicare e scrivere, Bonhoeffer fu arrestato dalla Gestapo il 5 aprile 1943 e impiccato a Flossenbürg il 9 aprile 1945 (con lui furono uccisi un fratello e due cognati). Aveva 39 anni. La breve esistenza di Bonhoeffer ha arricchito il cristianesimo contemporaneo di una testimonianza, nel vero senso
di «martirio» che il tempo illumina sempre più: «testimone di Gesu Cristo tra i suoi fratelli», è scritto sul luogo della sua morte. Bonhoeffer ebbe il destino di vivere letteralmente ciò che predicava, «di seguire Gesù Cristo fino dentro la morte». Le sue lettere rivelano, di volta in volta, il teologo, l'umanista, l'uomo di preghiera. il combattente per la libertà, l'amico e il compagno degli uomini.
Ma la sua personalità teologica ha arricchito nello stesso tempo la riflessione critica sui problemi capitali dibattuti oggi nelle Chiese.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.