Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


La Felicità degli Antichi

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


€ 16,00
Quantità

introduzione di Giulio Guidorizzi, traduzione di Arianna Ghilardotti
pp. 154, Milano
data stampa: 2011
codice isbn: 978886030426

Questo importante testo di Pierre Hadot presenta i temi più cari al grande studioso recentemente scomparso: l'idea di natura, il modello filosofico di felicità, la figura del saggio nell'antichità. Con la lucidità che gli è propria, Hadot dimostra inoltre come, per gli antichi, la filosofia fosse un sistema di vita, che permetteva all'adepto di trovare il proprio posto nella città e nel mondo.
Ne risulta una riflessione affascinante e quanto mai attuale sul valore sociale, oltre che etico, della filosofia. La limpida scrittura di Hadot ha il dono di ricreare vividamente il clima spirituale dell'antichità e la passione che egli prova per questi temi si trasmette immediatamente al lettore.

Indice:

Introduzione


1. Teologia, esegesi, rivelazione, scrittura nella filosofia greca


2. Osservazioni sui concetti di physis e di natura


3. La filosofia antica: un'etica o una pratica?


4. La figura del saggio nell'Antichità greco-latina


5. I modelli di felicità proposti dai filosofi antichi


6. La fine del paganesimo

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.