• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Maledizione del Templare (La)

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


Dio vendicherà la nostra morte

€ 22,00
€ 20,90 Risparmia 5%
traduzione di Bruno Amato.
pp. 296, formato 15 x 22.5, Cinisello Balsamo (MI)
data stampa: 2008
codice isbn: 978882156380

“Maledizioni, crudeltà intrighi politici, vendetta… La vera storia dei templari è più ricca di attrattiva e di fascino di ogni possibile romanzo” Il 18 marzo 1314 a Parigi, Jacques de Molay, Gran Maestro dei Cavalieri Templari, insieme ad un vecchio e a Geoffroi de Charney, precettore dei Templari in Normandia, viene legato al palo. Prima che il fuoco venga acceso sotto i loro piedi, Jacques de Molay si rivolge alla folla degli spettatori lanciando una maledizione a coloro che lo avevano condannato: “Dio vendicherà la nostra morte…”. Papa Clemente V muore dopo un solo mese e qualche mese dopo, muore durante una battuta di caccia anche il loro principale persecutore, Filippo il Bello Re di Francia: ecco la maledizione del templare. Questo libro ripercorre in modo brillante la storia dell’ordine, dalla fondazione fino al declino e alla soppressione dell’ordine dei Cavalieri Templari, molti dei quali vennero torturati e bruciati vivi e che portò alla nascita di una terza fase: quella del mito e della leggenda. La loro storia viene fusa con quella della ricerca del Graal, rendendoli i custodi di un segreto inconfessabile legato alla Maddalena, scritto in un codice nascosto a Rennes le Chateau nel sud della Francia. L’autrice ricostruisce passo per passo l’intera vicenda, fondando il suo resoconto sui documenti originali. Evelyn Lord dirige il Master of Studies of Local and Regional History presso l’Università di Cambridge. Ha pubblicato diversi saggi sulla storia locale inglese. Il suo interesse per i Templari nasce da un viaggio personale presso l’Abazia di Denny, nel territorio di Cambridge, uno dei primo ospedali dell’ordine dei Templari in Inghilterra.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.