Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Di che Giardino Sei?

Conosceersi attraverso un simbolo

Meltemi
Disponibile in copia unica
€ 23,24
Quantità

pp. 144, interamente illustrato a colori e b/n, Roma
data stampa: 2001
codice isbn: 978888353055

"Abbiamo nostalgia degli dèi e ci rifacciamo imitandone i siti" attraverso la ricomposizione delle immagini, dei ricordi, delle fantasie che costituiscono l'archetipo del nostro intimo giardino personale, ognuno di noi può imparare a conoscere più in profondità se stesso e gli altri.
Un libro di straordinaria originalità sia nella capacità di combinare tema e stile espositivo, rigoroso ma attento alla forza evocativa del linguaggio, sia nel riuscire a vedere - e far vedere' a noi lettori - nel giardino un luogo di produzione del mito.
Ma mito della nostra intimità che si libera dalle soffocanti convenzioni sociali, per diventare spazio della memoria, dell'attenzione amorevole a quel che si è stati, a quel che siamo e quindi a quel che scegliamo di essere.
Leggere questo libro, immaginarsi dentro le bellissime immagini che racchiude, rispondere alle domande che l'autore ha costruito per noi, ci aiuta ad imparare una verità quasi ignorata. che noi siamo il giardino che celiamo dentro: chiedere di che giardino sei è come chiedere chi sei.

Duccio Demetrio è professore di Pedagogia generale e di Educazione degli adulti all'Università degli Studi Bicocca di Milano. Direttore della rivista Adultità, tra le sue ultime opere: Raccontarsi (1997), Pedagogia della memoria (1998), ed Elogio dell'immaturità (1999), L'educazione interiore (2000).

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.