Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

I Ching

Una nuova lettura del libro dei Mutamenti

Il Mulino
€ 20,00
Quantità

traduzione di Francesco Francis
pp. 204, ill. b.n., Bologna
data stampa: 2018
codice isbn: 978881527808

La storia del libro dei Mutamenti comincia in Cina, più di tremila anni fa. Dichiarato «classico confuciano» per editto imperiale nel 136 a.C., il manuale di divinazione ebbe per secoli profondo influsso sulla filosofia, l’arte, la letteratura, la politica, la scienza, la tecnica e la medicina di numerose culture dell’Asia orientale. Arrivato in Europa nel Seicento al seguito dei missionari gesuiti di ritorno dall’Oriente, l’I Ching si è via via guadagnato l’attenzione di personaggi come Leibniz, Carl Gustav Jung, Hermann Hesse, Philip Dick, Allen Ginsberg, Jorge Luis Borges, Bob Dylan, e ancora oggi resta una lettura straordinariamente affascinante.

Richard J. Smith è professore di Humanities e di Storia nella Rice University di Houston, in Texas. Fra i suoi libri ricordiamo: «Fathoming the Cosmos and Ordering the World. The Yijing (I Ching, or Classic of Changes) and Its Evolution in China» (2008).

Indice:

Introduzione

    PARTE PRIMA: L'EVOLUZIONE DELLO YIJING IN CINA

    I. Genesi dei Mutamenti
    II. La formazione di un classico
    III. L'interpretazione dei Mutamenti

    PARTE SECONDA: I VIAGGI TRANSNAZIONALI DELLO YIJING

    IV. I Mutamenti in Asia Orientale
    V. Il viaggio dei Mutamenti in Occidente

    Conclusioni
    Appendici
    Indice dei nomi e delle cose notevoli

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.