Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Incontri con Satana

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x

Racconti

Sugarco
€ 8,00
Quantità

traduzione di Bruno Tasso; testi di : Charles Dickens, R.L. Stevenson, Max Beerbohm, Lord Dunsany, Robert Arthur.
pp. 160, Milano
data stampa: 1986
codice isbn: 5553

Il diavolo, Satana, Beelzebub, il maligno, il negatore, il nemico, compare in tutte le culture non appena si operi la scissione del divino in fas e nefas, tant'è vero che le società primitive, le società che non erano ancora pervenute a una differenziazione gerarchica e a un concetto del bene e del male, non lo conoscevano (il mito del paradiso terrestre parla chiaro). La teologia ha quindi per compagna la demonologia, il mondo di Dio ha come antitesi dialettica l'impero di Satana. La precisa «descrizione» del diavolo e dei suoi attributi ha comunque inizio, nell'Occidente cristiano, intorno all'XI secolo. Da quel momento la letteratura (Dante, Marlowe, Milton, Goethe) si interessa di questa figura. I racconti che qui presentiamo offrono una panoramica del modo in cui scrittori a noi più vicini hanno trattato il tema del demonio. I Dickens, gli Stevenson, i Beerbohm, i Dunsany, gli Arthur ci offrono una versione del Maligno molto meno pericolosa e minacciosa di quella delle fosche cronache medievali. Nel racconto conclusivo il diavolo resta addirittura scornato, beffato dall'astuzia umana che è ormai pervenuta a finezze diaboliche a lui sconosciute. Il diavolo avrebbe dunque perso il suo potere? Non lo crediamo. Proiezione fantastica o metafisica realtà dell'uomo, il diavolo continua a operare tra noi. E questo è sotto gli occhi di tutti.

Charles Dickens (1812-1870) è il maggior narratore inglese del suo secolo. Inventore del romanzo sociale.

Robert Louis Stevenson (1850-1894), scrittore inglese autore del famoso L'isola del tesoro, rinnovò la tradizione del romanzo d'avventura.

Max Beerbohm (1872-1956), scrittore inglese, è un raffinato rappresentante della cultura manierista.

Edward Lord Dunsany (1878-1957), scrittore irlandese, ha profondamente influenzato numerosi scrittori del fantastico e di fantascienza, e in particolare H. P. Lovecraft.

Robert Arthur (1909-1969), scrittore americano, specialista di racconti di thriller.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.