Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Il Libro che il Vaticano non Ti Farebbe Mai Leggere

Visione gnostica, ecologia sacra e il futuro della fede

Uno
€ 12,00
Quantità

prefazione di Derrick Jensen, traduzione dall'inglese di Diana Cassago e Claudia Sasso.
pp. 616, ill. b/n, Orbassano (TO)
data stampa: 2013
codice isbn: 978889882911

«Il libro che il vaticano non ti farebbe mai leggere è un lavoro brillante, sovversivo e provocatorio, scritto con passione, che rovescia tutto quello che si è sempre pensato sul Cristianesimo. I misteri gnostici hanno finalmente trovato un nuovo ed eloquente campione in John Lash».
Graham Hancock, autore di Impronte degli Dei e altri libri.
John Lamb Lash ci spiega come una poco nota setta messianica si sospinse, fino a diventare un potere dominante mondiale, eliminando sistematicamente i grandi maestri spirituali gnostici, i sacerdoti druidi, e i guaritori sciamanici dell'Europa e del Nord Africa, bruciando biblioteche e distruggendo templi nel tentativo di mettere a tacere gli antichi narratori della verità e serbare i loro stessi segreti.
Il libro scava a fondo nelle pieghe degli antichi scritti gnostici per ricostruire la storia che i primi cristiani tentarono di cancellare, esplorando la ricchezza dell'antica spiritualità pagana europea, e denuncia l'annientamento di questa cultura per mano del Cristianesimo.
Molto prima della nascita del Cristianesimo, il monoteismo era un'anomalia; la Terra era l'incarnazione di Sophia (la Dea della sapienza). Questa antica filosofia stava minacciando l'emergente credo del Cristianesimo incentrato sulla dominazione patriarcale della Terra, che elogiava la sofferenza come percorso verso l'aldilà.
Questo e molto altro viene spiegato magistralmente da Lash nel suo innovativo libro, che descrive anche le origini del terrorismo globale e il periodo attuale di grande confusione ("Kali Yuga").

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.