Ricerca avanzata

Manuale di Storia del Dogma

Vol. 6. Dagli ordini mendicanti al secolo XVI

Paideia
€ 37,90
Quantità

pp. 400, Flero (BS)
data stampa: 2012
codice isbn: 978883940839

Nell'ottica di Harnack la storia del dogma è considerata dalla prospettiva dell'incontro della predicazione cristiana con la cultura ellenistica, e la sua storia come storia della concettualizzazione e della sostanziazione metafsica della figura di Gesù. Scritto di portata rivoluzionaria, la Storia di Harnack è la messa in discussione della legittimità di un cristianesimo fondato sui dogmi. Frutto di un sapere vastissimo, quest'opera – per dirla con Yves Congar – è il risultato felice del concorso di una serie di doni eccezionali: potenza di lavoro, chiarezza di vedute, unione di erudizione del dettaglio e di visione d'insieme, sensibilità per gli sviluppi e le differenze, e tutte queste capacità unite a uno stile brillante e alle qualità del conferenziere. Argomento del sesto volume è da una parte il periodo di Cluny, di Anselmo e di Bernardo sino alla fine del xii secolo con la potente figura di Francesco d'Assisi, dall'altra i lunghi anni che dagli ordini mendicanti del xiii secolo conducono alla soglia del xvi secolo. Adolf von Harnack (1851-1930) oltre che come professore universitario di storia della chiesa e grande editore di testi e studi di letteratura cristiana antica si distinse come figura tra le più eminenti dello stato prussiano. Il trattato di Storia del Dogma è la sua opera maggiore e insieme più rivoluzionaria.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.