• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Le Cento e Dieci Divine Considerazioni


Fratelli Bocca
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 35,00
€ 33,25 Risparmia 5%
Quantità

prefazione e cura di Edmondo Cione.
pp. XXXII-544, Milano
data stampa: 1944
codice isbn: 7293

Dalla prefazione di Edmondo Cione:
"Nell'alta società italo-spagnola che circondava don Pedro de Toledo, il vicerè di Carlo V a Napoli, cominciò a farsi notare intorno al 1535 un cavaliere spagnolo dal tratto aristocratico e  tutt'insieme squisitamente affabile e cortese, sì ch'esercitava su chiunque lo avvicinasse un fascino davvero straordinario. Si chiamava Juan de Valdés, ed era fratello del defunto Alonso, il segretario dell'imperatore che aveva intavolato con Melantone le famose trattative onde nacque la «Confessio Augustana», ed era salito alla notorietà letteraria per due arguti e briosi dialoghi d'ispirazione erasmiana, il «Latancio» e il «Caron» in cui egli, «erasmicior Erasmo», porta alle estreme loro conseguenze (nel primo a proposito del sacco di Roma, e, nel secondo, della politica mondana della Curia) la polemica antiritualistica ed antiascetica e l'esaltazione della religiosità ottimisticamente razionalistica propria all'umanista cristiano di Rotterdam.[…]"

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.