Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Dall'Uomo a Dio

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Cedam
€ 30,00
Quantità

pp. 384, Padova
data stampa: 1939
codice isbn: 6124

Dall'Avvertenza di Enrico Castelli:

Indice:

INTRODUZIONE - Il problema del divino e la critica filosofica


1) Il «divino» e il pensiero umano

2) Il problema del «divino»

3) La ricerca e la fede religiosa

4) La Causa Prima. La finalità

5) L'Essere «quo maius cogitari nequit»

6) Che abbiamo concluso finora?

CAPITOLO I. - LA VERITA'

1) Verità: razionali e di fatto

2) Il fondamento della verità necessaria

3) La realtà e l'esperienza

4) Esperienza e ragione

5) L'esperienza e l'attività

6) Continuazione. - L'indeterminismo

7) Il soggetto conoscente

8) L'organizzazione psichica razionale del soggetto

9) La coscienza fondamentale: il costitutivo universale


10) La coscienza fondamentale: il costitutivo empirico

11) Relazione fra i costitutivi universali e gli empirici della coscienza

CAPITOLO II. - LA DOTTRINA DI KANT

1) Che cosa sia un fenomeno

2) Fenomeno e realtà

3) La dottrina di Kant sul mondo esterno

4) Continuazione

5) La realtà noumenica

6) Il soggetto noumenico

7) Il soggetto trascendentale

8) Continuazione

9) Interpretazione critica del soggetto unico


10) Le categorie come funzioni

11) L'idealismo e le sue ultime conseguenze


12) Le funzioni e il tempo

13) Il tempo

14) Pensiero logico e pensiero vissuto

15) Continuazione

16) Il sentimento

17) Il lavoro e la regola

18) Il fatto nel pensiero e il pensiero nel fatto

19) Il pensare concreto

20) Ulteriori dilucidazioni

21) Condizioni del conoscere

22) Schiarimenti e conferme

23) La convivenza e il linguaggio

24) Il pensare logico

25) La difficoltà inerente al concetto

26) Soluzione sommaria della difficoltà

27) Schiarimenti

28) Sviluppo del pensiero astratto

29) L'empiricità nel pensiero logico

30) Continuazione: la realtà

31) Realtà e praticità


32) Realtà e logicità

33) Il soggetto come conoscente

34) Cenno sulla dottrina di Kant

35) La cultura

36) Il pensiero astratto e la vita reale

37) Pratica e teoria

CAPITOLO III. - DIO

1) Unità e unicità

2) L'unità del Soggetto Universale

3) Continuazione. - I principi. La legge

4) La legge morale

5) L'estemporaneità

6) Ancora sull'unità

7) La creazione

8) Immanenza e trascendenza

9) La trascendenza assoluta


10) Il fine degno dell'uomo


11) Alternativa sulla preghiera

12) Giustificazione della preghiera

13) Preghiera collettiva

14) Le prove dell'esistenza di Dio

15) La religione positiva: i Sacramenti

16) Valore del problema religioso

CAPITOLO IV. - IL PENSIERO E IL PENSARE


1) La dottrina platonica

2) La comunicazione del pensiero

3) Il pensiero e la parola

4) Il concetto in generale

5) Associazioni psichiche, volontà umana e legge divina

6) Dio e il pensiero umano

7) L'organizzazione della coscienza

8) L'assenso

9) La finalità

10) L'eudemonologia razionale


11) La morale

12) L'organizzazione della coscienza

13) Conclusione

14) Il carattere

CAPITOLO V. - LA REALTA' FISICA

1) Prima nozione di realtà fisica

2) Il problema da risolvere

3) Soluzione del problema

4) La cognizione della realtà fisica

5) Obbiezioni e risposte

6) Il materialismo

7) Valore delle distinzioni

8) Continuazione. L'oggetto e la cosa

9) Continuazione: due specie di realtà


10) I fatti fisici e i corpi

11) Senso comune, scienza, filosofia

CAPITOLO VI. - SUBCOSCIENZA E CREAZIONE

1) I soggetti elementari, loro iniziativa

2) Antinomia della subcoscienza

3) Eliminazione dell' antinomia

4) Continuazione

5) Continuazione e fine

6) Ancora il soggetto elementare

7) Creazione dei soggetti elementari

8) La formazione delle abitudini e la creazione

9) Iniziativa e previsione.

10) Pensiero: umano e divino

CAPITOLO VII. - LA DIALETTICA

1) L'esperienza. La cosa in sè

2) Pensiero: discorsivo e vissuto

3) La collaborazione, l'interferire

4) La cosa in sè. I limiti del pensiero

5) Considerazioni generali sul sapere umano

6) Ancora la cosa in sè

7) La dottrina dell'assenso. Conseguenze ulteriori

8) Obbiezioni e risposte. Ultime conseguenze

9) La dialettica

10) Dialettica ed empiria

11) Superamento della dialettica

12) Le condizioni d'ordine dell'esperienza

13) Ancora la dialettica

14) Superamento della dialettica nella morale

15) Dialettica e gnoseologia

16) Trascendenza e immanenza

17) La dialettica e la sostanza pensante

18) Continuazione e fine

CAPITOLO VIII. - LA DOTTRINA FISICA E LA DOTTRINA DELLO SPIRITO

1) La cognizione del mondo fisico

2) Le sensazioni esterne

3) L'oggettività

4) Ancora sull' oggettività

5) L'agnosticismo e il realismo volgare

6) Ulteriori discussioni

7) Che sia la cognizione del mondo fisico

8) Schiarimenti

9) Il determinismo

10) Causalità e legge

11) Il «cominciamento» e il «principio» dell'accadere

12) La spontaneità

13) L'atto spirituale come «principio» dell'accadere

14) Costituzione del mondo

15) Continuazione

16) I fatti

17) L'articolazione del mondo

18) Ancora sull'interferire

19) Conclusione. Il mondo e Dio

CAPITOLO IX. - L'UOMO

1) Si può trovare la soluzione del massimo problema?

2) Giustificazione della ricerca

3) Pensiero e realtà

4) Sulla necessità

5) Sul pensiero universale e necessario

6) Ancora la necessità

7) Continuazione

8) L'unità di coscienza

9) Il nucleo centrale

10) La formazione di gruppi nella coscienza


11) Il capire «vero»

12) L'uomo «ex veritate»

13) Dell' assentire

14) Genesi dell'assenso

15) Verità oggettiva e certezza

16) Caratteri dell'assenso

CAPITOLO X. - LA PROVVIDENZA

1) Preliminari

2) Il vero assenso

3) Continua

4) Discussione

5) Il campo di validità dell'assenso

6) Dell'esperienza

7) L'esperienza: sua necessità

8) Dall'uomo a Dio

9) Conclusione

APPENDICE

I. - L'INDAGINE FILOSOFICA E IL CRISTIANESIMO

II. - PER QUELLI CHE NON VOGLIONO LEGGERE

1) Ai lettori

2) Discutere: a che serve?

3) Arroganza?

4) Continua

III. - L'ITINERARIO

Parte I - 1) La certezza, sua interpretazione

2) Il fondamento della certezza

3) Il pensiero discorsivo

4) I contrasti

5) L'assenso

6) Continuazione

7) Criterio formale

8) Continuazione

9) Caratteri esclusivi dell'uomo


10) Le forme dell'attività umana


11) Il giudizio

12) Gli elementi transitori e l'unificazione della mentalità

Parte II. - 1) Il pensiero universale

2) L'universalizzarsi del soggetto

3) Valutazione delle dottrine

4) La dottrina dell'oltrepassamento

5) Il penslero umano s'adegua alla realtà?

6) Il ricordo

7) L'attuale pensare è un processo

8) Obbiezioni e risposte

9) L'identico

10) Pensiero e pensare

11) Le coscienze singole e la coscienza universale


12) Conclusione

IV. - I SOGGETTI EMPIRICI E L'UNICO SOGGETTO TRASCENDENTALE

1) La dialettica

2) Il soggetto vero

3) I soggetti empirici

4) Discussione del soggetto vero

V. - LA DOTTRINA CATTOLICA E LA CRITICA RAZIONALE

1) Guerra e controversia

2) Il nostro intento

3) Come conseguire l'intento

4) La Rivelazione, la Chiesa

5) La Dottrina Cattolica, la Fede, la Grazia

6) La Chiesa come istituzione. L'infallibilità

7) Il problema conoscitivo

8) Soluzione del problema conoscitivo

9) Il criterio


10) L'assenso

11) L'immanenza

12) Immanenza e trascendenza

13) La dottrina esposta e la Dottrina Cattolica

14) La difficoltà come inerente alla D. C.

15) Il problema fondamentale del Cattolicesimo

16) L'apologetica

17) Continuazione

18) I miracoli

19) I motivi di credibilità

20) La risurrezione di Gesù

21) Opposizioni fuor di proposito

22) Altre caviliazioni

23) In difesa degli apologisti

24) Chiacchiere filosofiche

25) Conclusione

VI. - LA RICERCA LIBERA E L'AUTORITÀ ECCLESIASTICA

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.