Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Impressioni di Cina

Saperi europei e inglobalmento del mondo (secoli XVI-XVII)

Viella
€ 35,00
Quantità

traduzione di Filippo Benfante, introduzione di Andrea Caracausi e Paola Molino
pp. 336, Roma
data stampa: 2020
codice isbn: 978883313232
Nella seconda metà del XVI secolo, portoghesi e spagnoli arrivarono per mare, da est e da ovest, alle estremità dell’Asia: la sfericità della Terra divenne un’esperienza concreta, non più solo un concetto. Gli europei avviarono un «inglobamento» del mondo che passò anche attraverso la (ri)scoperta dell’Estremo Oriente; la Cina, così come anche il Giappone, entrarono nell’immaginario e nei saperi occidentali, mettendoli alla prova. Quali furono le conseguenze sulle scienze e sulle culture europee? E l’Europa come si confrontò con le pratiche e i saperi di una Cina in piena riconfigurazione? A queste e ad altre domande risponde la ricerca di Antonella Romano, uno studio appassionato e metodologicamente originale su interazioni complesse e spesso asimmetriche tra culture reciprocamente nuove, che traccia una storia costruita sulle riflessioni degli attori che hanno vissuto, incarnato ed elaborato un insieme di rapporti nuovi tra l’Europa e il mondo tra i secoli XVI e XVII. L’autrice segue i principali protagonisti di questo articolato scambio nelle loro peregrinazioni: Matteo Ricci, missionario gesuita diventato astronomo alla corte dell’imperatore Ming; Martino Martini, testimone e cartografo della conquista manciù; Juan de Palafox, vescovo in quell’Ame­rica spagnola divenuta un crocevia tra Europa e Asia. E fu proprio la notevole quantità di scritti, di oggetti e di mappe che essi misero in circolazione a ricostituire il nucleo di saperi europei sulla Cina che aprì la strada alla “crisi della coscienza” del Vecchio Continente.
Indice:

  Introduzione. La Terra «inglobata»: l’Europa e le sue Indie
        Missionari e cinesi
        La Cina e il mondo
        Scienze e saperi
    1. Un nuovo ordine del mondo nel XVI secolo
        Le parole e i luoghi: i saperi dello spazio
        Alle fonti delle Indie
        Raccogliere, archiviare, pubblicare l’altrove
        Autorità anteriori
        Quando la Terra fu inglobata
    2. Cine iberiche
        La Cina all’estremità dell’Estado da India
        La Cina di Mendoza: una arringa di carta?
        Dell’Impero di Mezzo e della sua convertibilità
    3. Conquistare la Cina?
        L’ambasciata giapponese, una controffensiva gesuita per l’evangelizzazione dell’Asia?
        «Na carta viva»: quattro giapponesi a Roma
        Compendio di globalità alla fine del Cinquecento
        L’orizzon­te cinese delle Indie occidentali
    4. La voce celeste di Ricci
        Quando l’abito fa il monaco
        La lunga marcia
        Let­te­re e numeri
        In principio era il verbo
        Carte di credito
        Meditazioni cartografiche
    5. La Cina gesuita? Il momento Trigault
        Rimettere la Cina al centro della carta
        Il senso della conver­sione
        Un collettivo autoriale e i suoi obiettivi
        Una missione riuscita?
    6. Le invasioni tartariche
        Crisi in Cina, controversie a Roma
        Tra Ming e Qing
        Della guerra
        Degli astri
        Post scriptum
    7. Tartari, ma non barbari
        Un Atlante per la Cina
        Le fonti del sapere cartografico
        Il mercato cartografico europeo
        Della commensurabilità degli spazi e dei tempi
        Dei cinesi e dei tartari: una o due storie?
    8. Il crocevia messicano. Juan de Palafox e i frati mendicanti di Manila
        Riflessioni palafoxiane
        Il sogno di una Cina senza gesuiti: la via domenicana
        Difesa e illustrazione della Cina romana? Kircher sinologo
        La storia di Palafox e la requisitoria di Na­var­rete
    Epilogo. 1688: l’Europa, la Cina e il mondo
        Sotto il mantello stellato dell’astronomia…
        L’«uf­ficio informa­zioni sulla Cina» in pericolo
    Ringraziamenti
    Bibliografia
    Indice dei nomi



  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.