Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


La Memoria Negata

Gli indios australi 1535-1885

€ 16,00
Quantità

pp. 264, Torino
data stampa: 2003
codice isbn: 978888614298

Nel 1535 uomini armati, agli ordini della Corona spagnola mettono piede per la prima volta sul territorio australe del Nuovo Continente. È il tragico inizio della lotta fra lo huinca (lo straniero), e il mapuche (l'uomo della terra), durata più di trecentocinquanta anni e decisa, alla fine, dalla supremazia della tecnica moderna: fucili a ripetizione contro lunghe lance e boleadoras, telegrafo contro segnali primitivi.

Le pagine del libro raccontano le vicende della strenua resistenza delle tribù autoctone che si opposero alla sopraffazione dei bianchi, fino a divenire l'oggetto di un sistematico genocidio. A loro, gli indios australi abitanti delle pampas e della Patagonia, a differenza degli indigeni delle regioni dell'America del Nord e del Centro, venne negata anche la memoria storica.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.