Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Dipinti Tibetani

dalle spedizioni di Giuseppe Tucci. Materiali e tecniche alla luce delle indagini non invasive

De Luca
€ 32,00
Quantità

a cura di Marisa Laurenzi Tabasso, Massimiliano Polichetti, Claudio Seccaroni.
pp. 336, 60 ill. a colori, 150 ill. b/n, Roma
data stampa: 2008
codice isbn: 978888016814

Il Museo Nazionale d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci" ha avviato da tempo una collaborazione con l'ICCROM (International Center for the Preservation and Restoration of Cultural Property) e l'ENEA (Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, Centro Ricerche Casaccia), l'Opificio delle Pietre Dure di Firenze e l'INOA-CNR (Istituto Nazionale di Ottica Applicata) volta allo studio dei dipinti tibetani su stoffa (thangka) appartenenti al fondo dei reperti riportati in Italia a seguito delle celebri missioni scientifiche di Giuseppe Tucci svoltesi in area Himalayana dalla fine degli anni '30 alla fine degli anni '40 del XX secolo.
Nell'ambito della collaborazione condotta insieme agli enti sopracitati, è stata effettuata un'ampia serie di indagini con una modernissima tecnologia non distruttiva: radiografia, colorimetria, riflettografia, nell'infrarosso e fluorescenza x, volte alla messa a fuoco delle tecniche esecutive e dei materiali utilizzati che hanno condotto ad importanti risultati.
La cultura di queste civiltà lontane, grazie allo sforzo congiunto degli storici e dei tecnici, diventa così sempre meno misteriosa e svela i suoi intriganti segreti ad un pubblico di estimatori e neofiti.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.