Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Mistero dello Yeti (Il)

Alla luce della tradizione biblica

Il Falco
€ 10,00
Quantità

prefazione di Franco Maestrelli.
pp. 83, Milano
data stampa: 1977
codice isbn: 1992

Attilio Mordini scrisse questo breve saggio alcuni mesi prima della sua morte e lo lasciò inedito perché, tra l'altro, pensava di riprendere l'argomento in un lavoro di taglio diverso, più ampio e approfondito. Lavoro che fu poi reso impossibile dall'incalzare della malattia. Così al saggio è rimasto il tono vivace e poco sistematico dei pensieri suscitati dall'occasionale lettura di un articolo di giornale. Un fatto «curioso», quello dell'incontro con lo «yeti» raccontato dal cercatore di orchidee, un fatto che però lasciò molti lettori più commossi che perplessi, fu, come spesso capitava al Mordini, lo spunto per una riflessione originalissima, singolare ma sempre iscrivibile nelle sue idee sulla Tradizione, nel suo modo di vivere la Fede e di guardare al mondo contemporaneo. Spesso era infatti anche la cronaca, come diceva Mordini agli amici, che suscitava le sue meditazioni. Ma non si trattava mai di atteggiamenti dispersivi o elzeviristici, anzi accadeva proprio l'opposto. Il fatto di cronaca o l'avvenimento storico diventavano simboli di valori metastorici, la meditazione, mai moraleggiante, assumeva spesso la forza dello stile dei mistici.
Poteva così accadere, come ci sembra sia accaduto in questo scritto, che il dato e il linguaggio della cronaca si confondessero o si intrecciassero, in modo apparentemente acritico, con il dato e il linguaggio biblico, con il principio e il linguaggio metafisico.
Le perplessità suscitate in chi ascolta o legge da questo modo di procedere non impediscono affatto, però, di sentire la forza della metafora, si direbbe quasi del «mito» di cui in questo caso la figura dello «yeti» sembra portatrice: un mito ora un po' sorridente, ora profondamente serio, contrapposto o complementare a quello del «superuomo», ma di quello assai più «pietoso» e illuminato dalla speranza cristiana. E quando qui adopriamo il termine «mito» intendiamo anche assumere il complesso significato che Attilio Mordini illustra nel suo saggio Il Mito primordiale del cristianesimo quale fonte perenne di metafisica, pubblicato da Vanni Scheiwiller nel 1976.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.