• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Scienza d'Occidente e Sapienza d'Oriente

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 25,00
€ 23,75 Risparmia 5%
introduzione dell'autore.
pp. 272, Milano
data stampa: 1953
codice isbn: 7441

Giunto, due anni or sono, al mio ottantesimo anno d'età, non potendo più svolgere la mia specifica attività di geologo; la quale richiede il camminare «per montagna e per valle, per sassi acuti, ed alta rena, e fratte», osservando rupi e rompendo rocce, mente et malleo: mi sono ritirato nel mio studio, a conversare, sui libri, con i pochi spiriti magni, che hanno dato l'indirizzo, l'istruzione e l'educazione a tutta la mia lunga vita, Frutto di tali conversazioni sono queste divagazioni senili di scienza, arte, letteratura e filosofia; le quali rappresentano la confessione di quel che ho acquisito nella conoscenza della vita e del mondo, e possono, forse, essere materia d'istruzione per quei pochi, che abbiano con me affinità elettiva nel modo di sentire e di pensare.
In ciò ho seguito, inconsapevolmente, l'esempio, si licet parca componere magnis, del caro e grande Montaigne; il quale si ritraeva nella librairie del suo castello, a conversare con i congeniali suoi pari, per giungere, nei famosi Essais, alla sua concezione epicurea e lucreziana della vita e del mondo; che doveva culminare nella sua interrogazione scettico-socratica: Que sçay ie? Ed il movente, che lo spingeva a tale ritiro, è da lui espresso, nel capitolo ottavo del primo libro degli Essais, con le belle parole: «Dernierement que ie me retiray chez moy, deliberé, autant que ie pourray, ne me mesler d'aultre chose que de passer en reps et à part ce peu que me reste de vie; il me sembloit ne pouvoir faire plus grande faveur a mon esprit, que de le laisser en pleine oysifveté s'entretenir soy mesme, et s'arrester et rasseoir en soy ...»: è lo stesso, che ha spinto anche me a trascorrere tra i libri del mio studio i miei otia senili, per cercar di comprendere:
Con quali ordini e leggi a che si valva
Questo arcano universo; il qual di lode
Colmano i saggi, io d'ammirar san pago.

Indice:

Introduzione
Influsso di Galileo e di Kepler su Hobbes e Kant
Lo scritto di Kant su la fine di tutte le cose
Concezioni del mondo antiche e moderne
Instabilità ed inentità del mondo
Concezioni cosmiche di Leopardi
Divagazioni dantesche
La «Pietà» di Palestrina di Michelangelo
La «Derelitta» del Botticelli
Le rondini in Shakespeare
Le balene di Melville
Tigri antropofaghe
Le mosche in descrizioni antiche e moderne
I «Contes idrolatiques» e «Le Mille e una Notte»
L'India nelle lettere di Pietro della Valle
Liriche ascetiche
Parabola buddhista
Maestri di sapienza e di vita
Scienza d'Occidente e Sapienza d'Oriente
Conclusione

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.