Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Cavalcare la Tigre


€ 24,00
Quantità

con un saggio introduttivo di Stefano Zecchi
pp. 232, Roma
data stampa: 2009
codice isbn: 978882722047

Julius Evola tratta in quest’opera del problema dei comportamenti che per un tipo umano differenziato si addicono in un’epoca di dissoluzione, come l’attuale. E “Orientamenti esistenziali per un’epoca della dissoluzione” è il sottotitolo esplicativo che l’Autore stesso dettava per la prima edizione del 1961. Il libro, però, venne pensato all’inizio degli Anni Cinquanta – per poi essere adattato allo svilupparsi della situazione contingente una decina d’anni dopo – insieme a Gli uomini e le rovine, che uscì nel 1953. I due saggi dunque, non devono essere considerati in contrapposizione, ma viceversa come complementari. Per essi è possibile adottare la definizione che Evola diede per i suoi due libri sulla sapienza orientale, Lo yoga della potenza e La dottrina del risveglio: così, Gli uomini e le rovine è analogamente al primo l’indicazione della “via umida”, cioè della affermazione e della realizzazione in atto; Cavalcare la tigre illustra come il secondo la “via secca”, cioè quella intellettuale, interiore, personale.

Indice:

INDICE


Nota del Curatore

Evola, o una filosofia della responsabilità contro il nichilismo, di Stefano Zecchi

ORIENTAMENTI

1. Mondo moderno e uomini della Tradizione


2. Fine di un ciclo. «Cavalcare la tigre»

NEL MONDO DOVE DIO È MORTO

3. Il nichilismo europeo. Dissoluzione della morale

4. Dai precursori alla «gioventù bruciata» e alla «contestazione»

5. Coperture del nichilismo europeo. Il mito economico-sociale e la «contestazione»

6. Il nichilismo attivo. Nietzsche

7. «Essere se stessi»

8. La dimensione della trascendenza. «Vita» e «più che vita»

9. Di là da teismo e da ateismo

10. Invulnerabilità. Apollo e Dioniso

11. L'agire senza desiderio. La legge causale

IL VICOLO CIECO DELL'ESISTENZIALISMO


12. Essere e esistenza inautentica

13. Sartre: la prigione senza muri

14. L'esistenza, «progetto gettato nel mondo»

15. Heidegger: fuga in avanti e «essere per la morte». Collasso dell'esistenzialismo

DISSOLUZIONE DELL' INDIVIDUO

16. Duplice aspetto dell'anonimia

17. Distruzioni e liberazioni nel nuovo realismo

18. L'«ideale animale». Il sentimento della natura

DISSOLUZIONE DELLA CONOSCENZA - IL RELATIVISMO

19. I procedimenti della scienza moderna

20. Copertura della natura. La «fenomenologia»

IL DOMINIO DELL'ARTE - DALLA MUSICA «FISICA» AL REGIME DEGLI STUPEFACENTI

21. La malattia della cultura europea

22. La dissoluzione nell'arte moderna

23. Musica moderna e jazz

24. Parentesi sulle droghe

LA DISSOLUZIONE NEL DOMINIO SOCIALE

25. Stati e partiti. L'apolitìa

26. La società. La crisi del sentimento di patria

27. Matrimonio e famiglia

28. Le relazioni fra i sessi

IL PROBLEMA SPIRITUALE

29. La «seconda religiosità»

30. La morte. Il diritto sulla vita

APPENDICE: Interviste 1964-1972

Cattivi maestri, cattivi discepoli, cattivi esegeti, di Gianfranco de Turris

Le interviste di Julius Evola 1964-1972

Indice dei nomi e dei testi anonimi

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.