Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Sedute Mistiche

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


Maḥāsin al-majālis

L'Ottava
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 30,00
introduzione, note e traduzione dall'arabo a cura di Paolo Urizzi.
pp. 176, Giarre (CT)
data stampa: 1995
codice isbn: 978883041229

Nelle Sedute mistiche Ibn al-'Arîf precorre la dottrina iniziatica di Ibn 'Arabî. I gradi del sufismo come l'ascesi, l'abbandono a Dio, il timore, la speranza e l'amore sono stigmatizzati come altrettante «malattie» dell' anima. La vera realizzazione spirituale comporta il superamento di ogni aspetto legato al senso dell'io, e le tappe del percorso sono gradi reali di perfezione solo quando ci si è veramente liberati da forme più rarefatte di illusione.

La strada maestra delineata da Ibn al-'Arîf è una Via di pura gnosi, l'unica a portarci direttamente alla realizzazione dell'«Identità suprema» (tawhid), meta finale della ricerca mistica, là dove «si estingue ciò che non è mai stato e sussiste ciò che non ha mai cessato di essere».

Ibn al-'Arîf (m. 536/1141) è un'importante figura del sufismo gnostico dell'Andalusia medioevale, che esercitò una visibile influenza nella formazione dottrinale di Ibn 'Arabî. Visse ad Almeria in un momento di scontro tra i dottori istituzionali del regime almoravide e la spiritualità proveniente dall'oriente islamico, culminante nel 503 h. con l'autodafé del celebre Ihyâ' di Ghazàli, quando Ibn al-'Arîf aveva ventidue anni. I postumi di questa opposizione ebbero conseguenze tali nel corso degli anni che, proprio alla fine dei suoi giorni, Ibn al-'Arîf venne arrestato e convocato dal sultano almoravide a Marrakech, dove poco dopo si spense.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.