Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Colonizzazione e il Destino dell'Europa (La)


Marietti
€ 20,00
Quantità

a cura di Orietta Ombrosi, con un saggio di Guglielmo Forni Rosa
pp. 146, Genova-Milano
data stampa: 2009
codice isbn: 978882116123

Gli scritti di Simone Weil sul colonialismo (quasi tutti inediti in italiano), sollevano impietosamente il velo sulla miope gestione politica di un problema la cui soluzione la Weil avvertiva come fondamentale affinché i paesi che, come la Francia, si ispiravano a principi di libertà ed uguaglianza, potessero affrontare in modo credibile il montante totalitarismo. Le sembrava particolarmente tragico che, proprio negli anni del Fronte popolare e delle sinistre al potere, la politica coloniale della Francia non fosse cambiata, perseverando nell'opprimere popoli di altra storia e cultura in spregio delle loro identità e dignità, così come la Germania nazista aveva iniziato a fare nei confronti degli stessi popoli europei.

«Il male che la Germania avrebbe fatto all'Europa se l'Inghilterra non avesse impedito la vittoria tedesca è il male che fa la colonizzazione, ovvero lo sradicamento. Essa avrebbe privato i paesi conquistati del loro passato. La perdita del passato è come la caduta nell'asservimento coloniale».

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.